Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Centro / Piazzale Cesare Battisti

Valigia sospetta alla stazione di Rimini, intervengono gli artificeri

Il trolley ha bloccato la circolazione dei treni fino al primo pomeriggio di giovedì coi convogli che hanno accumulato ritardi fino a 2 ore

Una mattinata di passione, quella di giovedì, sulla linea ferroviaria a causa di un trolley sospetto rinvenuto nella stazione di Rimini e per un investimento mortale tra Modena e Bologna. Nella città romagnola il primo allarme è scattato verso le 8 quando, agli agenti della Polfer, è stata segnalata una valigia abbandonata sul binario 4. L'intera zona è stata bandellata e presidiata dal personale della polizia di Stato facendo scattare il protocollo di questi casi. Nel frattempo, fra Modena e Castelfranco Emilia, una persona è stata travolta dall'Intercity diretto a Bologna aggiungendo ulteriori disagi alla circolazione dei treni. Gli artificeri dei carabinieri sono arrivati a Rimini verso le 12 e, per permettere il controllo del trolley in tutta sicurezza, la stazione è stata fatta evacuare. Con l'intera zona messa in sicurezza, i militari dell'Arma hanno ispezionato la valigia e, dopo averla aperta, si sono resi conto che al suo interno c'erano solo degli effetti personali di una donna dichiarando il cessato pericolo alle 13.15. I treni, nella tratta riminese, hanno accumulato ritardi fino a 2 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valigia sospetta alla stazione di Rimini, intervengono gli artificeri

RiminiToday è in caricamento