Turismo, 'cartoline' romagnole durante le previsioni meteo Epson in tv

In previsione ci sono 24 fiere estere e 8 workshop, ma il numero di questi ultimi sarà destinato ad aumentare durante l’anno

In occasione del seminario Hotel Convention 2015 organizzato mercoledì al Palazzo dei congressi di Riccione dall'Associazione Albergatori a cui hanno partecipato oltre 350 operatori, Emanuele Burioni, presidente di Apt Servizi ha presentato le linee guida e le principali attività di promozione turistica predisposta dalla Regione Emilia-Romagna in Italia e all’estero. Nel 2015 particolare attenzione sarà riservata all’internazionalizzazione e innovazione supportata da importanti investimenti dell’agenzia di servizi che destinerà oltre il 70% del proprio budget e dalle associazioni emiliano-romagnole con le quali si coordinerà nell’attuazione di fiere e workshop.

In previsione ci sono 24 fiere estere e 8 workshop, ma il numero di questi ultimi sarà destinato ad aumentare durante l’anno. Assieme al Comune di Riccione e ai suoi club di prodotto, il 18 febbraio Apt Servizi realizzerà una conferenza stampa ed un workshop a Monaco di Baviera, il 4 marzo all’Itb Berlino si realizzeranno interviste con la stampa tedesca e incontri con tour operator. Nuove iniziative saranno indirizzare verso il mercato svizzero. Stando ai dati dei tour operator elvetici si  prevede un incremento delle prenotazioni del 20% rispetto lo scorso anno, favorito dal tasso di cambio e dalla diminuzione del costo carburante.

Anche il Comune di Riccione parteciperà alla campagna di promozione territoriale realizzata in collaborazione con il Centro Epson Meteo, che prevede la messa in onda sulle reti Mediaset di ‘cartoline’ a carattere divulgativo incentrate sulla bellezza e i servizi offerti dalle località emiliano-romagnole. Secondo Apt si tratta di una concreta e reale campagna visti i dati di ascolto delle previsioni meteorologiche. Quest’estate, inoltre, per chi soggiorna in Riviera si potrebbero aprire le porte dell’Expo di Milano. Apt in coordinamento con la rete Iat della Riviera da Cattolica a Comacchio regalerà biglietti omaggio. Ad occuparsi dell’assegnazione sarà la rete di incoming degli Iat.

Obiettivo ambizioso a cui Apt servizi punta nei prossimi 3 anni è quello di riqualificare le linee di prodotto. Un impegno già avviato attraverso l’introduzione di progetti turistici mirati a soddisfare interessi e pubblico eterogenei. Le idee degli albergatori di Riccione sono state ispirazione per la creazione di prodotti turistici a larga scala come il  Welcome Family (prende spunto dall’esperienza dei family hotel di Riccione, dove si offre prodotto dedicato alle famiglie) e Bike Experience (dedicato al turismo amante delle due ruote, a cui la Perla Verde da tempo dedica strutture specializzate). Sempre attorno al mondo del ciclismo è nato il club di prodotto Terrabici, che in occasione del Giro d’Italia accompagnerà i tour operatori esteri lungo gli itinerari ciclistici emiliano-romagnoli. Continuerà ad essere promosso, ma mediante strumenti differenti rispetto agli scorsi anni, il progetto Riviera dei Parchi, dedicato ai parchi tematici. Il piano d’azione promozionale indirizzato ai mercati internazionali si svilupperà attraverso la partecipazione a fiere di settore, pubblicizzazione su Tv digitali, blog e social network dedicati ai bambini. Per i Paesi di lingua tedesca sarà avviata una campagna di comunicazione televisiva straordinaria rivolta a famiglie con bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Riccione da sempre è da sempre precursore nella realizzazione proposte turistiche nuove e di interesse - ha dichiarato l’Assessore al Turismo di Riccione, Claudio Montanari -. Una capacità imprenditoriale che emerge dal substrato culturale, ormai radicato nella tradizione riccionese, che da circa 70 anni ha saputo sviluppare e promuovere il turismo in Italia e nel mondo, forgiandosi in funzione alle esigenze dei propri ospiti, ma anche sapendo mutare negli anni. Il carattere propositivo e lo spirito imprenditoriale dei nostri albergatori e del tessuto commerciale cittadino ha creato le prospettive le la nascita di proposte uniche e strutturate come i club di prodotto dei Family Hotel e dei Bike Hotel, che oggi sono fonte di ispirazione per tantissime altre realtà. Il Comune di Riccione c’è e ci sarà al fianco dei nostri operatori, lo farà sostenendoli economicamente durante le fiere e workshop, lo farà nell’individuazione di nuove frontiere della promozione territoriale come la collaborazione con Epson Meteo e fornendo loro supporto promozionale e comunicazionale. Ritengo non ci si debba far fuggire l’occasione di attrarre ospiti svizzeri, da sempre molto attenti alla Riviera. Ma l’Amministrazione sarà anche a spronandoli ed esortarli affinché insieme si trovino nuovi stimoli, capaci di dare carattere e connotazione sia sul mercato italiano, sia in quello estero alla nostra città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento