menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vende droga al parco Murri, ma i "clienti" sono agenti in borghese: arrestato il pusher

A finirein arresto un 39enne irregolare sul territorio e già noto alle forze dell'ordine

Cerca di vendere della droga a dei presunti clienti, ma non sa di trovarsi davanti degli agenti della Polizia locale in borghese. A finire in arresto per il reatodi detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, è stato giovedì un 39enne di origine senegalese, irregolare sul territorio e già noto alle forze dell'ordine. Il pusher è finito nei guai durante un controllo della Polizia di Stato, in collaborazione con la Polizia locale, nel parco Murri, in via Regina Margherita.

Gli agenti in borghese sono stati avvicinati dal 39enne che, in compagnia di un altro giovane, proponeva loro di comprare marijuana in cambio di 20 euro. I poliziotti subito qualificatisi, sospettavano che lo stesso potesse essere in possesso di altra sostanza perciò procedevano alla perquisizione personale. All’interno del suo marsupio hanno trovato un involucro in cellophane di colore bianco contenente altra sostanza. Durante la perquisizione personale l’altro ragazzo che si trovava in sua compagnia è fuggito. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Locale e la Volante della Polizia di Stato per portare il 39enne in Questura per i successivi controlli, da cui è emerso che aveva a suo carico numerosi reati inerenti lo spaccio e contro il patrimonio.

La sostanza rinvenuta, tre grammi di marijuana, è stata sequestrata. Il 39enne invece stamattina dovrà presentarsi davanti al giudice per il rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Auto e moto

Cambio gomme: scatta l'obbligo di montare le estive


Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento