menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via vai sospetto di giovani: spacciatore stanato con oltre 2 chili di "maria"

In particolare, alcune segnalazioni giunte al numero di emergenza 112 riferivano di un insolito via vai di giovani da un’abitazione a Torre Pedrera

I Carabinieridi Viserba venerdì hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un riminese di 28 anni. In particolare, alcune segnalazioni giunte al numero di emergenza 112 riferivano di un insolito via vai di giovani da un’abitazione a Torre Pedrera. I militari, pertanto, hanno organizzato un servizio di osservazione e, d’intesa con la locale autorità giudiziaria, hanno perquisito il giovane. Gli uomni dell'Arma hanno così trovato e sequestrato 11 sacchetti in cellophane sottovuoto contenenti complessivamente 2.780 grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione, materiale vario per il confezionamento della sostanza nonché la somma contante di 5.325 euro ritenuta provento della pregressa attività di spaccio. Processato per direttissima è stato condannato a 2 anni e 5 mesi di reclusione ed alla multa di 6mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arco d’Augusto, storia di uno dei simboli di Rimini

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Impennata di nuovi positivi, il riminese verso quota 300

  • Cronaca

    A San Marino partita la vaccinazione Covid con lo Sputnik V

  • Cronaca

    Blitz nell'ex nuova Questura, trovati a bivaccare negli stanzoni abbandonati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento