rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Violenta per anni le figlie minorenni, pena definitiva per il papà orco

L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri in provincia di Lecce che gli hanno notificato l'ordine di arresto

Dovrà scontare cinque anni di carcere un 50enne salentino, arrestato lunedì dai carabinieri di Lecce, in esecuzione dell’ordine emesso dalla Procura di Rimini. L’uomo è stato ritenuto responsabile di violenza sessuale, avvenuta tra il 2010 e il 2015, nel riminese nei confronti delle figlie minorenni. Una storiaccia, quella emersa, che aveva visto l'ex moglie del papà orco denunciare l'uomo ai carabinieri nell'aprile del 2015. L'indagine, coordinata dal pubblico ministero Davide Ercolani, aveva getato luce su una squallida storia che vedeva il 50enne obbligare una delle figlie a compiere e subìre atti sessuali mentre, per l'altra di un anno più giovane, a toccamenti delle parti intime. I giudici del collegio, al termine del processo, hanno ritenuto l'uomo colpevole e la condanna è passata in giudicato. Il 50enne, rintracciato dai carabinieri e portato in caserma, al termine degli accertamenti di rito è stato trasferito nel carcere di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta per anni le figlie minorenni, pena definitiva per il papà orco

RiminiToday è in caricamento