Violenza sulle donne, la Cisl aderisce alle iniziative

La CISL di Rimini condivide in pieno la necessità di contrastare in ogni luogo e circostanza l'insorgere continuo e preoccupante di abusi e maltrattamenti ai danni delle donne

La CISL di Rimini condivide in pieno la necessità di contrastare in ogni luogo e circostanza l'insorgere continuo e preoccupante di abusi e maltrattamenti ai danni delle donne. Riporta una nota: “Un traguardo importante è stato raggiunto in alcune nostre strutture dove è stata sperimentata la costituzione di parte civile della CISL nei processi di violenza sulle donne nei posti di lavoro, secondo quanto previsto nella “piattaforma” culturale e programmatica contro tutte le forme di violenza nei confronti delle donne e dei minori elaborata dal Coordinamento Nazionale Donne Cisl”.

“Ma si può e si deve fare di più. E proprio per questo, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne, occorre promuovere una grande azione politica e culturale che consenta un adeguato sostegno a quante vogliono uscire dai contesti di violenza familiare, che metta a punto percorsi di rinserimento sociale professionale e che protegga le donne da stalking e mobbing”.

“La CISL di Rimini conferma il proprio impegno verso questo grave fenomeno, collaborando con le iniziative organizzate dalla Provincia e dal Comune di Rimini e aderendo alla “CAMPAGNA FIOCCO BIANCO”, promossa dal Coordinamento Donne Rimini e dalla Rete Antiviolenza della Provincia, con la consegna del fiocco bianco ai propri iscritti e non, grazie anche al contributo dei pensionati CISL che hanno collaborato alla preparazione dei fiocchetti”

La CISL di Rimini aderisce anche alla “CAMMINATA CITTADINA CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE” (organizzata dal Comune e dall'Associazione rompi il silenzio, che si terrà domani pomeriggio, domenica, con partenza alle ore 15 dalla Casa delle donne) e alla LOTTERIA con raccolta fondi, il cui ricavato servirà a sostenere gli Sportelli Per Lei, lo Sportello Ascolto Arcobaleno e Casa Artemisia, casa di accoglienza per le donne vittime di violenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento