menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La piadina più buona stabilirà chi sarà il cuoco romagnolo dell'anno

La piadina sarà il prodotto di base sul quale si sfideranno i concorrenti, che potrà essere anche rielaborata e rivisita secondo la fantasia degli chef

Si svolgerà mercoledì 26 febbraio la quarta edizione del Trofeo Cuochi Romagnoli, la manifestazione culinaria più importante dell’anno per la gli chef della Romagna, che determina il campione di cucina calda del 2014 nelle categorie senior e junior che prenderà parte alla finalissima regionale del 2014.Per questa edizione il prodotto del territorio scelto dalla commissione è la piadina romagnola, scelta fra le numerose eccellenze del nostro territorio per premiare la tanto agognata certificazione IGP ottenuta finalmente lo scorso anno.

E proprio la piadina sarà il prodotto di base sul quale si sfideranno i concorrenti, che potrà essere anche rielaborata e rivisita secondo la fantasia degli chef. L’altra grande novità di questa edizione è la realizzazione del Primo Riccione Piadina Creative Contest, una competizione parallela al tradizionale trofeo nel quale gli Chef Senior e Junior prepareranno una piada in live cooking  partendo dalla base di piada precotta scelta tra le varietà prodotte dall’azienda Riccione Piadina, partner ufficiale della manifestazione, e saranno giudicati su farcitura, esposizione della ricetta e presentazione.

È possibile scaricare il regolamento completo dal sito www.associazionecuochiromagnoli.it. La manifestazione si svolgerà presso l’IPSSAR “ S.Savioli”  in viale Piacenza 35 a Riccione ed è aperta a tutti, anche ai curiosi, a partire dalle 15 per concludersi con un buffet aperitivo per tutti durante la premiazione finale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento