Balneari, il Pd : "salvaguardare le specificitàdel nostro sistema"

Marcella Bondoni, responsabile turismo PD Emilia-Romagna: "Negli anni tanti imprenditori hanno compiuto sacrifici rilevanti per la riqualificazione delle strutture turistico-balneari"

"Il fatto che il Governo cerchi un’intesa sul tema dei balneari è sicuramente apprezzabile per il territorio Emiliano Romagnolo. I nostri 110 Km di costa rappresentano, con le loro piccole imprese balneari, un asse portante dell’economia turistica – dichiara Marcella Bondoni, responsabile turismo PD Emilia-Romagna - Negli anni tanti imprenditori hanno compiuto sacrifici rilevanti per la riqualificazione delle strutture turistico-balneari”.

“L’industria dei ‘venditori d’ombra’ e dei servizi di ristorazione in spiaggia uniti alla grande capacità di creare relazioni di fiducia e accoglienza hanno sensibilmente impattato, nel tempo, la valutazione positiva sui turisti – continua - Oggi dobbiamo continuare a lavorare in questo modo individuando da subito i criteri che, nel rispetto dei principi europei, salvaguardino le specificità e peculiarità del nostro sistema balneare. Non possiamo prescindere, né aggirare la direttiva Bolkestein: dobbiamo guidare e governare il processo e anticipare i tempi in modo da tutelare il ‘modello’ romagnolo e nel contempo fare in modo che questa condizione si trasformi in un’opportunità di rilancio del settore e di consolidamento della dimensione di impresa”.

“Per questo riteniamo fondamentale lavorare alla definizione del Decreto legislativo che il Governo deve presentare sulla materia con un confronto costante del Governo stesso da un lato con la Commissione europea, le Regioni, il Parlamento, le forze politiche e dall'altro con le organizzazioni degli imprenditori, per arrivare a delle soluzioni condivise", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento