rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica Riccione

Elezioni Riccione, il centrosinistra vuole chiudere con Daniela Angelini. Cecchetto svela il suo simbolo

In casa centrodestra Forza Italia chiede alla sindaca Tosi di indicare delle proposte per definire un candidato entro il fine settimana. Anche Attilio Cenni al lavoro

Sono ore di grande fermento politico in vista delle elezioni amministrative di Riccione. La coalizione di centrosinistra punta al “closing” chiedendo la disponibilità a Daniela Angelini di accettare la candidatura a prima cittadina. Claudio Cecchetto lancia il simbolo della sua lista. Attilio Cenni è al lavoro per costruire una rete di liste civiche in suo supporto. Infine resta da sciogliere il nodo all’interno del centrodestra, con Forza Italia che durante le scorse ore ha coinvolto direttamente l’attuale sindaca Renata Tosi chiedendo di mettere sul tavolo delle proposte per definire entro fine settimana un candidato condiviso.

Durante le scorse ore la coalizione di centrosinistra avrebbe ufficialmente chiesto a Daniela Angelini, referente di Cna Riccione, di compiere un passo in avanti. Nel vertice di coalizione la strada sembra essere tracciata, ora però la Angelini dovrà sciogliere le riserve, dopo che nei giorni passati aveva lasciato sul tavolo diverse perplessità. In una lettera aperta, la scorsa settimana, aveva parlato che non c’erano le condizioni. Ma ora le carte in tavola sembrano essere cambiate e in una nota la coalizione parla di “proposta da valutare”. Spingono per questa candidatura soprattutto Partito Democratico e Movimento 5 Stelle.

Sul fronte del centrodestra Forza Italia durante le scorse ore ha provato a smuovere le acque. Come spiegano in una nota il senatore Antonio Barboni e il coordinatore comunale Ivano Batani. “Si formula precisa e puntuale richiesta al sindaco uscente perchè proponga entro il prossimo fine settimana uno o più nominativi che abbiano competenza, statura politica e autonoma capacità di sintesi al fine di iniziare il confronto programmatico atto a definire la piattaforma politico-amministrativa con la quale proporsi alla città. Qualora quanto richiesto non si realizzerà Forza Italia porterà al tavolo nazionale le proprie soluzioni”.

Intanto Claudio Cecchetto fa esordio con il proprio simbolo lungo le strade della città: “Sono felice di presentarvi il simbolo della mia lista civica per Riccione 2022 – scrive sui social -. È stato disegnato dall'artista Marco Lodola e finalizzato da Sergio Pappalettera di Prodesign. Con Marco Lodola anche l'arte contemporanea diventa protagonista elettorale di Riccione 2022. Coloriamo le elezioni. Coloriamo la nostra città. Ridiventiamo Riccione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Riccione, il centrosinistra vuole chiudere con Daniela Angelini. Cecchetto svela il suo simbolo

RiminiToday è in caricamento