Morrone e Raffaelli contro Gnassi: "Servono sindaci che lavorano non grilli parlanti"

Si infiamma la polemica dopo le parole del primo cittadino di Rimini contro il ministro Matteo Salvini

"Forse farebbe bene anche il sindaco Andrea Gnassi a indossare le felpe se lo aiutassero ad amministrare meglio Rimini. Purtroppo per lui, non è l’abito che fa il buon amministratore ma le idee, la coerenza e la concretezza. Tutte qualità che purtroppo al sindaco mancano”. I parlamentari Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e Elena Raffaelli replicano al sindaco di Rimini dopo il suo attacco al ministro dell'Interno, Matteo Salvini. “Piuttosto che ironizzare sul nulla, Gnassi pensi a migliorare la qualità della vita a Rimini. Nella nostra costa non si sente la necessità di ‘sindaci-grilli parlanti’, ma di amministratori che lavorino a testa bassa per incentivare un turismo che cerca località sicure, un ambiente senza degrado, spaccio e criminalità in agguato. E se le amministrazioni locali, per difetto ideologico, non riescono a garantire questo stato di cose, è davvero meglio che ci pensino i prefetti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Morrone e Raffaelli invitano poi Gnassi a evitare di diffondere falsità. “In un anno a Rimini sono arrivati 45 nuove unità in Questura, altre ne arriveranno in estate e a dicembre. Sono state poi inviate 12 auto nuove e rinnovate tutte le divise operative. Per non parlare del contratto per la sede della Questura. Anche a Riccione, inoltre, si aprirà l’ufficio Polfer estivo. Quindi di che sta parlando il sindaco?
Piuttosto sfrutti le opportunità in materia di sicurezza urbana che gli affida il ‘Decreto Sicurezza’, fortemente voluto dalla Lega e dal ministro Matteo Salvini. Ed è a questo riguardo che Gnassi dovrebbe rivelarci quali iniziative intenda assumere e quali strumenti pensi di utilizzare, grazie alle nuove misure previste dal Governo, per prevenire e contrastare il degrado cittadino e quante nuove unità di polizia locale progetti di reclutare. Queste sono le notizie che interessano ai cittadini, non le facezie da bar sport”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento