menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nadia Rossi al presidio dei lavoratori Mr. Job davanti alla stazione ferroviaria

Una decina i dipendenti riminesi a cui non è garantito il pagamento degli stipendi arretrati e della tredicesima

Nadia Rossi, candidata Pd alle prossime elezioni regionali del 26 gennaio 2020, questa mattina era al presidio organizzato davanti alla stazione ferroviaria di Rimini dai lavoratori della cooperativa Mr. Job S.r.l., i quali si occupano della pulizia della stazione stessa e a cui non è garantito il pagamento dello stipendio e della tredicesima. Mr Job è una delle principali cooperative di logistica e facchinaggio in Italia e che occupa circa 1.030 lavoratori in Emilia-Romagna. La cooperativa ha recentemente subito un crollo profondo che le ha impedito di garantire la propria continuità operativa. A Rimini i lavoratori colpiti da questa situazione sono una decina, ma la questione va oltre i numeri visto che si tratta di una società che è in crisi di liquidità e per questo non riesce più a garantire i servizi importanti per la pulizia e il decoro di uno degli spazi centrali della città.

“Ho voluto esprimere solidarietà ai dipendenti e alle loro famiglie - ha commentato Nadia Rossi- è necessario sollecitare le istituzioni a tutti i livelli affinché prendano a cuore la situazione e fare in modo che vengano rispettati i pagamenti arretrati degli stipendi di ottobre e novembre. Inoltre l'appalto è di RFI (rete ferroviaria italiana), la stessa dovrebbe farsi immediatamente garante sia delle retribuzioni attuali, sia di quanto vantano i lavoratori dal precedente rapporto di lavoro con Confor Service, in virtù della responsabilità solidale negli appalti, al fine di non creare ulteriore disagio economico ai lavoratori, che da mesi non percepisco la retribuzione, costringendoli ad agire per via legale. Ritengo sia indispensabile trovare al più presto un accordo risolutivo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento