Da un'idea del consigliere Davide Frisoni nasce il progetto Velostazione

Uno dei più recenti risultati ottenuti di cui Frisoni è particolarmente soddisfatto è quello della Velostazione, realizzato nell’area adiacente alla stazione ferroviaria

Il consigliere comunale di Patto Civico Davide Frisoni, presidente della IV Commissione Consiliare Permanente, che ha competenze in materia di Cultura e Istituzioni culturali, Istruzione e Università, Sport, Politiche giovanili, Formazione professionale, Pari Opportunità, Cooperazione allo sviluppo, Pace, Solidarietà, Turismo e Politiche comunitarie, traccia un bilancio delle sue attività. Con la presidenza di Frisoni la Commissione ha registrato un numero d’incontri quasi raddoppiato rispetto agli anni precedenti (11 in cinque anni). A oggi sono state, infatti, ben 14 le occasioni di incontro per affrontare tanti temi importanti, tra cui i sopralluoghi al Cinema Fulgor, alle Carceri, al Tecnopolo e al Teatro Galli.

Da segnalare inoltre la seduta dello scorso 26 giugno riguardante il problema della prostituzione. Uno dei più recenti risultati ottenuti di cui Frisoni è particolarmente soddisfatto è quello della Velostazione, realizzato nell’area adiacente alla stazione ferroviaria. Un progetto che vede la collaborazione del Comune di Rimini e del Liceo artistico Serpieri volto a favorire la mobilità ciclabile e il recupero di spazi urbani. Frisoni nella sua doppia veste di artista e consigliere comunale ha ideato e favorito lo sviluppo di questa iniziativa di alternanza scuola-lavoro, partendo dallo studio e dalla progettazione delle funzioni degli ambienti della struttura fino agli apparati decorativi interni ed esterni.

Nel protocollo d’intesa del progetto Velostazione firmato lo scorso marzo alla presenza del preside Tafuro e di alcuni insegnanti, oltre a una serie di azioni per abbellire con manufatti artistici l’interno e l’esterno della Velostazione, è stata prevista la possibilità per gli studenti di utilizzare gli ambienti come area espositiva dei lavori svolti durante l’anno scolastico, nonché la gestione da parte degli stessi di un punto informazioni al servizio della città e dei turisti. Il progetto di recupero strutturale è in fase di ultimazione e a breve sarà attribuito il bando. IN seguito saranno concordati i tempi e i modi della collaborazione con il Liceo Artistico Serpieri che ha realizzato tantissimi progetti e alcuni prototipi.

"Unire progetti di sviluppo della città con la freschezza e creatività degli studenti. - ci tiene a sottolineare Frisoni – è un’idea che maturavo da tempo. La Velostazione si traformerà in un luogo di sperimentazione, di creatività e di servizio per dare vita a una città più sostenibile. I ragazzi impegnati nel progetto alternanza Scuola/Lavoro potranno svolgere servizi informativi e arricchire la struttura con interventi decorativi che fungeranno da arredo urbano. Si tratta di una iniziativa polivalente, che mira a valorizzare il nostro territorio e i nostri istituti scolastici". "Ringrazio l'assessore Roberta Frisoni per aver colto l'importanza del progetto e i professori Tizzi e Cortesi per la cura e l'energia che sono riusciti a mettere in campo. Inoltre, desidero ringraziare l’ing. Chiara Fravisini, dirigente dei Lavori pubblici per la disponibilità, l'attenzione e il suo indispensabile contributo. È solo l'inizio di una dinamica nuova e coinvolgente che intendiamo sviluppare per una città a misura d'uomo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento