Pruccoli (PD): "Aiuti ai piccoli comuni montani per il trasporto pubblico"

E’ il senso di una Risoluzione che prevede anche tariffe agevolate per gli studenti. Ne potranno beneficiare enti e ragazzi dell’Alta Valmarecchia

Istituire un fondo per il Trasporto pubblico locale in montagna per aiutare i Comuni più piccoli e isolati a coprire il costo, altrimenti troppo alto, del servizio e per ridurre le tariffe per gli studenti delle scuole superiori, giocoforza costretti a lunghi tragitti. E’ il senso di una Risoluzione presentata in Assemblea regionale, fra gli altri, dal consigliere Pd Giorgio Pruccoli, la quale intende impegnare la Giunta in tal senso.

Spiega Pruccoli: “La Legge regionale del 2 gennaio 2004, la cosiddetta “Legge sulla Montagna”, già finanzia con risorse regionali, statali ed europee i servizi pubblici di utilità sociale come i trasporti. Il conteggio dei costi a carico dei diversi enti, però, si basa sulla percentuale dei chilometri di servizio, senza prevedere meccanismi di perequazione e di equità. Questo determina un costo notevolmente più alto per i Comuni più isolati e piccoli o di montagna, con una superficie molto vasta, e penalizza quelli più piccoli che hanno minore potere decisionale all’interno dell’Assemblea dei soci delle agenzie di mobilità. Aumenti dei costi rilevanti e insostenibili, hanno marginalizzato questi Comuni che, al contrario, hanno bisogno di maggiori collegamenti con le cittadine più grandi dove si trovano maggiori servizi (dagli ospedali alle scuole secondarie di secondo grado).

“Le tariffe del trasporto pubblico locale per i Comuni della montagna e delle aree interne in generale, - conclude Pruccoli - rappresentano un fattore essenziale per il futuro di queste aree; per il permanere di famiglie e lavoratori sul territorio; per il diritto allo studio, soprattutto riguardo agli allievi delle scuole medie secondarie superiori, le cui famiglie affrontano una significativa spesa per abbonamenti al TPL, dovendo consentire ai figli la frequenza a scuole spesso distanti dai Comuni di residenza. L’Istituzione di un fondo per il Trasporto pubblico locale in montagna può aiutare queste realtà e queste famiglie”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento