Turismo, Arlotti: ''Settimana cruciale alla Camera''

A Rimini nel 2014 le richieste di Aspi e Mini Aspi erano state complessivamente 30.740, dato sostanzialmente in linea con le domande pervenute fino a maggio all’Inps provinciale per la Naspi, pari a 30mila

Questa sarà una settimana intensa per i provvedimenti che Il deputato Pd riminese Tiziano Arlotti dovrà seguire alla Camera dei deputati e che avranno un peso rilevante in ambito turistico. "Sono iniziate le audizioni sul provvedimento di modifica e integrazione del decreto correttivo del Jobs act - spiega -, di cui sono relatore in commissione Lavoro. Si protrarranno fino a mercoledì per permettere di dare il parere al Governo entro il 21. Il contrasto all’abuso dei voucher e la relativa tracciabilità saranno il tema predominante, visto il massiccio uso dei buoni lavoro nel settore del turismo e del commercio.

Entro mercoledì integrerò inoltre la risoluzione che prevede di vedere la norma sulla Naspi con maggiori tutele sulla disoccupazione, per consentire di calendarizzarla e votarla la prossima settimana. Secondo i dati Inps, da maggio 2015 a marzo 2016 sono state presentate a livello nazionale 1 milione e 651.500 domande di Naspi. A Rimini nel 2014 le richieste di Aspi e Mini Aspi erano state complessivamente 30.740, dato sostanzialmente in linea con le domande pervenute fino a maggio all’Inps provinciale per la Naspi, pari a 30mila.

Alle 19.30 in commissione Bilancio, poi, sarà decisa l’ammissibilità degli emendamenti al decreto Enti locali. Tre emendamenti da me presentati riguardano le concessioni demaniali marittime, per evitare che si crei un vuoto legislativo da qui al 31 dicembre 2017, data in cui la Legge delega dovrebbe avere esecutività con tutti i decreti attuativi del Governo. La Legge delega è a buon punto e presto sarà licenziata dall’esecutivo per essere incardinata in Parlamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì la Corte di giustizia europea depositerà la propria sentenza sulla proroga delle concessioni balneari e sui ricorsi. Una sentenza che avrà un impatto importante sul turismo balneare, costituito dalle 30mila imprese del settore e dall’indotto collegato. Sempre in tema di turismo, avrò questa settimana un incontro tecnico per procedere nel lavoro di ricognizione della legislazione europea, propedeutico a predisporre la proposta di legge che presenterò sul tema della regolamentazione della pubbicazione e commercializzazione delle previsioni meteorologiche. Sabato mattina a Rimini, infine, interverrò nel panel “Turismo e cultura: la nuova industria del Paese” della summer school eLabora (9.30 hotel Gradisca)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento