rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Altro Riccione

Morgana De Paoli torna in gara nel GP Cadetti di Policoro a 3 mesi dal Mondiale ed è subito oro

La riccionese vince i tre incontri prima del limite. Niente da fare per Dima Halich: l’ucraino, romagnolo d’adozione, si ferma al primo turno nella nuova categoria di peso

Gli atleti della sezione Judo della Polisportiva Riccione sono stati impegnati in una lunga e faticosa trasferta a Policoro, località marina in provincia di Matera, dove si è disputato il GP Cadetti U18 e Juniores U21 Fijlkam. Morgana De Paoli, atleta di punta della sezione, si è riproposta in gara dopo 3 mesi dai Mondiali Under 18 disputati in agosto a Sarajevo. La riccionese ha disputato tre incontri tutti vinti prima del limite, con la finale contro la cosentina Claudia Cannataro particolarmente impegnativa: la calabrese, infatti, insieme a Morgana è fra le atlete più competitive a livello nazionale.

Anche per l’atleta di origini ucraine, momentaneamente romagnolo di adozione, Dmytro Halich (detto Dima) lo scoglio è stato affrontare un atleta cosentino. Il giovane Dima purtroppo non è riuscito a superare il primo turno in una categoria di peso molto complicata e affollata di atleti di alto livello.

“Morgana ha confermato la sua supremazia fra le Under 18 - spiega il direttore tecnico della Sezione judo, Maestro Giuseppe Longo -. Adesso stiamo preparando il suo primo Campionato Assoluto che si terrà il 10 dicembre, mentre il prossimo week end parteciperà al Campionato Italiano a squadre miste con la forte società sportiva Accademia Torino. Dima sta soffrendo il passaggio ad una nuova categoria di peso. Anche con lui stiamo sviluppando un lavoro mirato a renderlo competitivo anche nei 73 kg, categoria dove soffre soprattutto la forza fisica degli atleti più maturi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morgana De Paoli torna in gara nel GP Cadetti di Policoro a 3 mesi dal Mondiale ed è subito oro

RiminiToday è in caricamento