Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Altro Misano Adriatico

Spettacolo Bagnaia sulla pista di Misano, Valentino e Marquez traditi da una scivolata

Un regalo per il pubblico del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini che, dal 2009, non vedeva un italiano partire in testa nella classe regina

Doppietta Ducati sulla pista di Misano con le rosse di Borgo Panigale che, domenica, partiranno dalla prima e dalla seconda casella del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. A firmare la pole, reduce dal successo di Aragon, è Francesco Bagnaia a testimonianza dell'ottimo momento che il pilota torinese sta vivendo. Un regalo per il pubblico di Misano che, dal 2009, non vedeva un italiano partire in testa nella classe regina. L'ultima pole tricolore risale a Valentino Rossi che però oggi è stato tradito da una scivolata in Q1 che lo ha relegato in penultima posizione davanti al compagno di box Andrea Dovizioso. Quella di domani, per quanto riguarda le prime posizioni, sarà una griglia fotocopia dell'ultimo Gran Premio perché dietro a Bagnaia ci sono Jack Miller e Fabio Quartararo, copia esatta di quella di settimana scorsa.

MotoGp MIsano 2021 - Qualifiche (Foto Marzio Bondi)

La Ducati, al momento, resta la favorita del fine settimana romagnolo ma Fabio Quartararo con la sua Yamaha è pronto a rovinare la festa. Il francese, in Q2, ha cercato con tutte le forze di agguantare la pole ma è stato tradito anche lui da una caduta così come Marc Marquez che, nel giro decisivo, ha perso il controllo della Honda cadendo sull'asfalto. Per lo spagnolo la partenza sarà quella dalla settima casella. Buona la prova del riminese Enea Bastianini che, con la Ducati, ha firmato il 12esimo tempo. Per gli altri italiani 14esimo Michele Pirro, 15esimo Luca Marini, 16esimo Franco Morbidelli e 22esimo Danilo Petrucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spettacolo Bagnaia sulla pista di Misano, Valentino e Marquez traditi da una scivolata

RiminiToday è in caricamento