Sport Riccione

Arianna Valloni del Nuoto Polisportiva Riccione subito protagonista al ritorno in gara in acque libere

Per l'atleta un ottimo 4° posto gli Assoluti Open FIN di Piombino nella gara dei 2,5 km. Il direttore tecnico del Nuoto Polisportiva Riccione, Paolo Zuntini: “Un buonissimo risultato per Arianna, che aveva già affrontato questa specialità a livello giovanile

Prestazione di grande rilievo per Arianna Valloni agli Assoluti Open FIN di Piombino. Nelle acque del centro velico del comune livornese, la nuotatrice della Polisportiva Riccione ha gareggiato sulla distanza dei 2,5 km in acque libere, ottenendo il 4° posto con il tempo di 30’00”4, gara vinta da Silvia Ciccarella del CS Carabinieri (29’01’’5) davanti ad Alisa Tettamanzi 29’’06’3 (Marina Militare/Nuotatori Milanesi) e a Veronica Santoni (CC Aniene) bronzo in 30’’06’’4.

Paolo Zuntini, direttore tecnico della sezione Nuoto della Polisportiva Riccione, commenta con soddisfazione la prestazione della sua atleta: “Era già da fine maggio che Arianna si stava preparando grazie a un collegiale con Fabrizio Antonelli, allenatore anche di Paltrinieri. Aveva già affrontato questa specialità a livello giovanile, così per ricominciare con il nuoto in acque libere abbiamo deciso di concentrarci sulla distanza più breve. Si è trovata bene e ha conseguito davvero un ottimo risultato. Anche se la distanza dei 2,5 km non c’è a livello internazionale, per ripartire va benissimo così e ora, oltre alle gare in vasca, vedremo di continuare a seguire anche questa strada che l’ha vista subito protagonista”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arianna Valloni del Nuoto Polisportiva Riccione subito protagonista al ritorno in gara in acque libere

RiminiToday è in caricamento