Basket, per i Dany Dolphins niente da fare a Castelnovo

Fin dalla palla a due si capisce quale sarà il leit motiv della serata, anche se dopo l’11-2 iniziale per i padroni di casa, la squadra di coach Domeniconi piazza un mini parziale che la riporta a galla (11-7).

Nemmeno l’effetto Domeniconi può colmare la differenza sul parquet reggiano di Castelnovo ne’ Monti e la Dany Riccione inanella il primo e molto probabilmente inevitabile ko della nuova gestione tecnica (92-67). Reduci da due brillanti affermazioni casalinghe, i Dolphins erano attesi da una trasferta a dir poco proibitiva al cospetto di una delle formazioni più forti del girone, missione  già difficile in partenza e resa praticamente impossibile dal forfait di De Martin, costretto a casa dalla febbre. Fin dalla palla a due si capisce quale sarà il leit motiv della serata, anche se dopo l’11-2 iniziale per i padroni di casa, la squadra di coach Domeniconi piazza un mini parziale che la riporta a galla (11-7).

Fuoco di paglia, il resto del primo quarto è tutto di marca Castelnovo che chiude avanti di 12 punti già alla prima sirena. E nel secondo periodo i padroni di casa di coach Diacci spingono ancora di più il piede sull’acceleratore piazzando un parziale di 29-16 che manda in archivio la sfida già all’intervallo (55-30). Giocare sul -25 non è impresa semplice per nessuno, specialmente per una Dany Riccione menomata nel roster, ma quantomeno intenzionata a non rendere ancora più pesante la trasferta reggiana. E le discrete prove di Calegari, Bomba e Biagini servono almeno a “pareggiare” gli ultimi due periodi (19-19 e 18-18). Magra consolazione ma anche iniezione di fiducia in vista del prossimo impegno casalingo che vedrà i ragazzi di Gibo Domeniconi affrontare venerdì (ore 21) alla palestra di casa di via Forlimpopoli il Granarolo Basket, altro avversario tosto ma sulla carta più giocabile rispetto a questo Castelnovo. 

LG CASTELNOVO-DANY DOLPHINS RICCIONE    92-67

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CASTELNOVO: Canuti 16, Magnani 5, Ovi 2, Rossetti, Vezzosi 1, Paulig 19, Guarino 8, Mallon 12, Vanni 21, Mammi 6, Benvenuti 2, Gruppi. All. Diacci
DANY RICCIONE: Saccani 6, Amadori Mi., Raffaelli 9, Mazzotti 11, Bomba 10, Amadori Ma. 8, Biagini 10, Calegari 10, Marengo 3. All. Domeniconi
ARBITRI: Tugnoli di Bologna e Wong di Cento
 
Parziali: 26-14, 55-30, 74-49

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento