Basket, sabato l'epilogo del film: serve vincere per accedere ai playoff

La scena finale del film del campionato della NTS andrà in onda sabato alle ore 21.

A pensarci bene, questa stagione della Nts Informatica sembra scritta da qualche sceneggiatore di Hollywood. Tanto entusiasmo all'inizio, poi una brutta serie di risultati negativi aveva fatto scivolare in fondo alla classifica i biancorossi, che sembravano condannati all'ennesima stagione deludente. A cambiare il destino dei Crabs però ci ha pensato Massimo Bernardi, il quale ha riportato fiducia ed entusiasmo, riuscendo a risalire la classifica vincendo 12 partite su 14 nel girone di ritorno, compresi i derby contro Faenza, Forlì e Santarcangelo. Adesso, all'ultima giornata della stagione regolare, la NTS è ad un passo dai playoff: con una vittoria Rimini staccherebbe il pass per la post season, dall'altra parte però c'è la Gessi Valsesia, quarta forza del campionato assieme a Piombino, Cecina e Cento, in cerca del miglior piazzamento nel tabellone dei playoff. 

"I nostri avversari sono una squadra molto forte - attacca il coach biancorosso - ma noi andiamo a Borgosesia per vincere. Non abbiamo paura di giocare partite come questa, anzi, ci alleniamo proprio con l'obiettivo di arrivare fin qui. Siamo padroni del nostro destino, sicuramente se tre mesi fa ci avessero detto che saremmo scesi in campo all'ultima giornata a giocarci i playoff, ci avremmo messo tutti la firma: abbiamo tanto entusiasmo e tanta voglia di fare bene".  Ma per arrivare fin qui, i granchi si sono dovuti superare, mettendo in scena una grandissima rimonta: fondamentale è stata anche l'ultima vittoria, quella al supplementare una settimana fa contro una diretta concorrente come Monsummano per 99-87. I toscani, a -2 dai Crabs, in quest'ultimo turno se la vedranno in casa contro San Miniato, ancora non del tutto tagliata fuori, mentre Santarcangelo, appaiata alla Gioiellerie Fabiani, ospita Forli: una vittoria delle formazioni fuori casa, garantirebbe ai Crabs la post season, ma per non correre rischi, la NTS ha tutte le intenzioni di strappare i due punti alla Gessi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo sempre voglia di combattere e lo abbiamo dimostrato anche domenica: è stata una gara molto bella e combattuta, siamo stati bravi a rimanere attaccati alla gara e a replicare colpo su colpo. Alla fine è venuta fuori la nostra condizione sia fisica che mentale e siamo riusciti a strappare i due punti, anche grazie al fondamentale aiuto del nostro caldissimo pubblico. Adesso abbiamo davanti una nuova sfida, ne siamo consapevoli e ci siamo allenati con intensità per arrivare al meglio alla partita di domani. Fisicamente siamo a posto, ci siamo e siamo pronti a giocarcela, non vogliamo  pensare a quello che succede sugli altri campi, anzi, dovremo stare concentrati solo sulla nostra partita, giocando a testa bassa e alzando lo sguardo solo dopo la sirena finale - conclude Bernardi - dovremo fare una grande prestazione per far sì che questo sogno diventi realtà". La scena finale del film del campionato della NTS andrà in onda sabato alle ore 21.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento