Basket, weekend senza sorrisi per le giovanili della Rinascita

In Under 18 la Pallacanestro Titano/Rbr comanda per buona parte dell’incontro a Imola, ma i padroni di casa dell’International hanno un rush finale in attacco di incredibile efficacia e portano a casa il referto rosa con un +4 dopo una grande battaglia

Weekend senza sorrisi per le giovanili Rbr. In Under 18 la Pallacanestro Titano/Rbr comanda per buona parte dell’incontro a Imola, ma i padroni di casa dell’International hanno un rush finale in attacco di incredibile efficacia e portano a casa il referto rosa con un +4 dopo una grande battaglia. Doppia cifra in punti per Felici, Campajola, Pierucci e Semprini. In Under 16 buona prova per la squadra di Bernardi, ma anche in questo caso l’ultimo quarto è fatale. Gli Angels/Rbr, infatti, dal +1 vanno sotto e vengono sconfitti 64-75 da San Lazzaro. Per Santarcangelo 17 di Ricci, 14 di Scarponi e 11 di Rossi. Infine, l’Under 15 di coach Di Nallo, che nulla ha potuto contro i campioni d’Italia della BSL. Il divario prende comunque corpo soprattutto nel secondo tempo, dopo che nel primo la prova era stata più che discreta e gli Angels/Rbr (Mulazzani 18, Amati 13, Antolini 10) avevano tutto sommato retto alla forza d’urto di San Lazzaro. 

UNDER 18 - Niente da fare per l’Under 18 Eccellenza Pallacanestro Titano/RBR nella trasferta di Imola. In casa dell’International non sono bastati tre quarti di buon livello: Imola è salita prepotentemente di tono nel quarto parziale e non ha sbagliato nulla, segnando 33 punti e portando a casa il referto rosa. Titans partiti male (13-5), ma subito dopo pronti al recupero con giocate di qualità (21-22 al 10’). Nel secondo quarto prosegue il buon momento della squadra di coach Padovano, con un margine di vantaggio che oscilla attorno ai 5-7 punti e con l’International che in questa fase non torna mai a un possesso di distanza (+8 all’intervallo). Nel terzo periodo la Pallacanestro Titano/Rbr tocca il +11 sul 43-54, ma di lì in avanti Imola è molto precisa in attacco e non smette di segnare. Titans ancora avanti a fine terzo (51-57), ma nel quarto parziale non accenna a fermarsi l’eccellente momento offensivo dei padroni di casa. Dal 65-71 in poi Imola prende il controllo delle operazioni e porta a casa la vittoria.

UNDER 16 - Buona prestazione per gli U16 RBR/Angels contro la forte BSL, con i ragazzi di coach Bernardi che restano in partita fino all'inizio dell'ultimo quarto prima di arrendersi ai bolognesi. Avvio di gara equilibrato, gli ospiti si affidano agli 1vs1 di Tepedino mentre i gialloblù sono trascinati da un Ricci in serata di grazia (17 punti con 5/10 da 2 e 1/3 da 3). San Lazzaro arriva alla pausa lunga sul +12 ma, al rientro in campo dagli spogliatoi, trova una Santarcangelo agguerrita e pronta a rimettere in piedi la partita. La difesa a zona dei padroni di casa blocca l'attacco ospite che segna solo 5 punti nella terza frazione, spinti dall'energia di Mancini e Magnani i romagnoli raggiungono gli avversari e l'ultimo quarto inizia sul punteggio di 50-49. Qui sale in cattedra Moretti che si carica la squadra sulle spalle e, segnando ben 13 punti in poche azioni, conduce i suoi alla vittoria.

UNDER 15 - Non riesce l'impresa agli Angels che, decimati dalle assenze, devono arrendersi ai campioni d'Italia in carica. Nonostante la BSL sia l'unica formazione ad aver sempre sconfitto gli Angels la scorsa stagione, i ragazzi di coach Di Nallo entrano in campo senza paura e giocano una buona pallacanestro nei primi due quarti, giungendo all'intervallo sotto di solamente 15 lunghezze. Nella terza frazione però i padroni di casa prendono il largo, gli ospiti lottano con carattere fino alla fine ma non riescono ad arginare lo strapotere fisico dei ragazzi di coach Sanguettoli. Ora gli Angels devono guardare avanti, lavorare sodo in settimana e prepararsi al meglio per l'importante sfida di domenica prossima con Pontevecchio.

BSL SAN LAZZARO - ANGELS SANTARCANGELO 104-67
BSL: Landi J. 7, Moretti 14, Tamborino 6, Tobia 6, Parenti 10, Landi M. 8, Scapinelli 8, Sibani 11, Torreggiani 13, Cisbani 7, Glinos 8, Comastri 6. All. Sanguettoli, ass. Zaffarani e Tomaselli.
SANTARCANGELO: Orlati, Buo 4, Mulazzani 18, Antolini 10, Dellarosa, Re 4, Ricci 11, Piacente 7, Polverelli, Amati 13, Vittori, Ricciotti. All. Di Nallo, ass. Brienza e Botteghi.
Parziali: 21-10, 44-29, 74-45, 104-67.

INTERNATIONAL IMOLA – PALL. TITANO/RBR 84-80
IMOLA: Poloni, Franzoni 2, Spinosa 8, Calabrese 8, Poli 9, Ravaglia 14, Ricci Lucchi 14, Cai, Wiltshire 4, Bollati 16, Barba 4, Fazzi 5. All.: Santi.
TITANO: Giovannini 2, Coralli, D. Buo 9, Pierucci 15, Palmieri 4, Mazza, Fiorani, Campajola 16, A. Buo 2, Semprini 10, Felici 16, Botteghi 6. All. Padovano, ass. Porcarelli.
Parziali: 21-22, 37-45, 51-57, 84-80.

SANTARCANGELO/RBR - BSL SAN LAZZARO 64-75 
SANTARCANGELO: Ricci 17, Carletti ne, Mulazzani 1, Scarponi 14, Vettori ne, Nuvoli 9, Pasquarella, Rossi 11, Magnani 4, Mancini 8, Angelini ne. All. Bernardi, ass. Di Nallo.
BSL: Micheli, Sibani 6, Moretti 18, L. Negroni 2, Tamborino 4, Arnone 10, Tepedino 19, Gianfagna 5, Amaro 3, T. Negroni 6, Baldi, Neri 2. All. Comastri, ass. Magli e Pompili.
Parziali: 21-21, 32-44, 50-49, 64-75.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento