Conclusi a Riccione i tre giorni di gare dei Campionati Italiani di Salvamento “Gare oceaniche”

Gli Italiani hanno visto gareggiare nelle acque antistanti al Bagno 7 ben 550 atleti, a rappresentanza di 48 società, per 1420 presenze gara

Si sono concluse a Riccione le gare “oceaniche” dei Campionati Italiani di Salvamento, assoluti e di categoria, organizzati dalla Fin in collaborazione con la Polisportiva Riccione. Gli Italiani hanno visto gareggiare nelle acque antistanti al Bagno 7 ben 550 atleti, a rappresentanza di 48 società, per 1420 presenze gara. La classifica per società è stata vinta dalle Fiamme Oro Roma con 356.75 punti, seguita dai lombardi di Aqvasport (261.50) e dai torinesi della Safa 2000 (103.50) che hanno staccato di soli 3.50 punti la quarta classificata, RN Torino.

Ecco i vincitori assoluti, che hanno conquistato le gare di domenica ottenendo i migliori risultati di categoria durante le gare del venerdì e del sabato.

Specialità: Bandierine sulla spiaggia femminile

Seniores: Alice Marzella (Aqvasport); Juniores: Benedetta Ciarmoli (Centro Nuoto Nichelino); Cadette:
Chiara Bottino (Amatori Nuoto Savona); Ragazze: Sayda Sassari (Amatori Nuoto Savona); Esordienti A: Valentina Pasquino (Nuotatori Canavesani).

Specialità: Gara con tavola maschile

Seniores: Nicolò Di Tullio (Sportiva Sturla); Cadetti: Matteo Aldo Bonizzoni (Swimming Club Alessandria); Juniores: Lorenzo La Magna Zimmerman (Sportiva Sturla); Ragazzi: Andrea Faccinti (SA-FA Torino).

Specialità: Corsa-nuoto-tavola femminile
 
Seniores: Justine Weyders (Aqvasport); Cadette: Noemi Busano (RN Torino); Juniores: Lucrezia Dalola (In Sport Vimercate).

Specialità: Corsa-nuoto-tavola maschile

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seniores: Nicolò Di Tullio (Sportiva Sturla); Cadetti: Mattia Ponziani (Fiamme Oro Roma): Juniores
Bruno Cerra (SA-FA Torino). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento