Campionati giovanili di pallavolo alla resa dei conti

Nel campionato interprovinciale under 19, qualificate per la fase regionale, Porto Ravenna, Softer Forlì e Bvolley, classificatesi in quest’ordine alla fine del campionato

In attesa di vedere protagonista la grande pallavolo nella Final Four di Coppa Italia in programma al 105 Stadium, continua l’attività dei campionati locali organizzati dalla Fipav Rimini. Sta per prendere il via il girone finale del campionato Under 18 femminile che vedrà protagoniste 4 formazioni della nostra provincia e 2 formazioni della provincia di Forlì – Cesena. Le sei formazioni si contenderanno il titolo di campione interprovinciale di categoria.

Nell’under 16 femminile, ad una giornata dalla fine, si conoscono già i nomi delle formazioni che disputeranno la Final Four. Riviera Volley Rimini, Bvolley, Consultec e Stella si contenderanno l’accesso alla fase regionale. Nel girone finale del campionato under 14 il Bvolley guida la classifica a punteggio pieno. Ha preso il via, da una settimana, anche il campionato under 13 femminile che vede ben 17 formazioni concorrere per il titolo di campione provinciale di categoria per questa stagione.

In dirittura di arrivo anche il campionato Under 17 maschile che, con una gara sola ancora da disputare, vede in testa alla classifica la Dinamo Bellaria seguita dal B&P San Marino, entrambe matematicamente qualificate per la finale che si svolgerà con gare di andata e ritorno con l’eventuale golden set in caso di parità di vittorie. Nel campionato interprovinciale under 19, qualificate per la fase regionale, Porto Ravenna, Softer Forlì e Bvolley, classificatesi in quest’ordine alla fine del campionato.

Nell’under 14 invece, la Rimini Pallavolo dovrà incontrare in un girone a 3, Porto Ravenna e Romagna in Volley. In pieno svolgimento il campionato di seconda divisione femminile dove nel girone A, il Cattolica stacca di un punto il Viserba Volley, mentre nel girone B Junior Coriano e Bvolley viaggiano appaiate a 15 punti. Nella prima divisione femminile, il Misano ha superato in testa alla classifica l’Acerboli, staccandolo di 4 punti. Mentre nella prima divisione maschile , Rubicone in Volley è sola in testa.

Sabato nella sede del Coni point in via Covignano, gli allenatori delle selezioni provinciali maschili e femminili, incontreranno i Presidenti ed i tecnici delle società della provincia per illustrare la programmazione approntata per avvicinarsi all’appuntamento delle Kinderiadi di maggio ed anche quella a più lungo respiro e che riguarderà il prossimo anno. Domenica, dalle 9 alle 13, alla palestra Briolini, si terrà la lezione del Corso allenatori che avrà come relatrice un’icone del volley femminile passata ora al ruolo di allenatrice, Manuela Benelli. La pluri sculettata alzatrice ideatrice del progetto Volley Accademy dedicato alla formazione dei palleggiatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento