Carlton Myers sorpreso ad allenarsi in un parco. Un video messaggio di scuse sui social

L'ex cestista, che non era a conoscenza dell'ordinanza che vietava l'ingresso nell'area verde, ha chiesto scusa con un video pubblicato sabato su Facebook

"Vi avevo invitato a stare di casa": Carlton Myers, portabandiera azzurro all’Olimpiade di Sydney 2000, è stato "pizzicato" allenarsi al parco Renzi di Rimini. L'ex cestista, che non era a conoscenza dell'ordinanza che vietava l'ingresso nell'area verde, ha chiesto scusa con un video pubblicato sabato su Facebook. "Avevo pensato di uscire qui davanti a casa mia per fare un po' di attività in un parco attrezzato con delle strutture, non sapendo che non si potesse andare", esordisce Myers.

Al parco l'ex azzurro era con quattro amici: "Le distanze erano ampie, ma indipendemente da questo è vietato utilizzare le strutture. Inconsapevole di questo, sono stato pizzato dai Carabinieri, che puntualmente e giustamente e anche professionalmente hanno preso nota. Da un lato mi è dispiaciuto, da un lato devo fare i complimenti e chiedere scusa alle forze dell'ordine. Non era mia intenzione di non rispettare le regole. Complimenti ai Carabinieri perchè si dimostano sì fermi, ma anche tatto e professionalità. Scusate ancora".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento