rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport Riccione

Due vittorie e un pareggio per le giovanili della Tisanoreica TRR Pallanuoto Riccione

L’Under20 è stata impegnata in casa contro la US Persicetana. Partita senza storia, chiusa 14-1 per la Tisanoreica TRR Riccione

In attesa dell’inizio del campionato di Serie C, in programma a metà febbraio, arrivano due vittorie e un pareggio per le squadre giovanili della Tisanoreica TRR Pallanuoto Riccione. A cominciare è l’Under 12, al primo anno di gare in questo campionato Uisp per ragazzi nati entro il 2004 che, insieme al progetto Aquagol, si prefigge di promuovere l’attività di avviamento alla pallanuoto e si svolge con la collaborazione organizzativa della società Cabassi Carpi. I piccoli si sono fatti valere a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna, battendo i locali dell’Acquatime (11-15). Nel primo tempo la Tisanoreica prende subito il largo, con Di Pietro (5 reti alla fine per questo centroboa di grande prospettiva), Migani (2 gol) e Marziali capaci di fare la differenza insieme ad Adriano Laghi (doppietta anche per lui).  Netta la differenza di tecnica tra le due formazioni: il primo tempo si chiude 5-2 per i riccionesi, poi il tecnico Maurizio Montanari ruota tutti i ragazzi a sua disposizione. Debutto positivo per Samuel Ardillo e Thomas Montebelli, entrambi a segno. Ottima prova anche per Edoardo Laghi, Gazzea e Monti e secondo tempo chiuso sull’ 11-2. Nel terzo tempo buon impatto di Filippo Leoni , che però deve crescere in fase difensiva, e la piacevole conferma per Davide Corazza (per lui tre tempi in porta e uno fuori). Nell’ultimo quarto Riccione lascia giocare di più gli avversari, ma anche con tutti i debuttanti in campo la Tisanoreica riesce a gestire alla grande il vantaggio.
 “Ottima la prova di tutta la squadra – spiega Montanari -  soprattutto da parte dei debuttanti e di chi ha iniziato da poco questa attività. In questa gara si è vista la crescita di tutta la squadra sia a livello di gioco, sia di tecnica individuale. Il lavoro del tecnico Luca Bellavista e di Nico Foschi durante la settimana si vede eccome”.

L’Under15 con il tecnico Daniele Sammaritani era invece di scena a Bologna in vasca lunga contro la President per la partita clou del weekend chiusa con un pareggio (6-6). Ottima la prestazione della Tisanoreica TRR Riccione, che ha però sofferto nei primi due tempi una President che annoverava in campo tanti giocatori all’ultimo anno di categoria. Pagando un po’ in fisicità, la TRR si è comunque fatta valere reagendo con grinta alle tanti “mani addosso” degli avversari.  Bolognesi sempre avanti di una rete,  ma TRR sempre vicina nel punteggio, fino a quando su una superiorità numerica Alberto Bellavista riesce a sfruttare l’occasione di portare in vantaggio i suoi a inizio quarto tempo (5-6). Purtroppo per Riccione, a 13’’ dalla fine, il portiere Lorenzo Fabbri si deve inchinare a un tiro che sbatte sulla traversa e sulla sua nuca  finendo in rete per il pareggio finale. “Peccato – sottolinea il tecnico Sammaritani non aver sfruttato l’occasione per portare a casa un risultato di prestigio che ci saremmo meritati, ma rimane la buona prestazione contro una delle giovanili della President che con la prima squadra milita in A2”. 

Infine l’Under20, impegnata in casa contro la US Persicetana. Partita senza storia, chiusa 14-1 per la Tisanoreica TRR Riccione. Un risultato che non ha bisogno di commenti e che fotografa il netto divario tecnico tra le due squadre. Nonostante qualche assenza (solo 8 elementi a referto e Suozzi a mezzo servizio  dopo una frattura al naso patita in allenamento), la Persicetana trova il gol della bandiera solo nell’ultimo quarto sfruttando una superiorità numerica per l’espulsione di Boschetti.  Migliori marcatori Francesco Sacchi (5), Anzini e Mancini (4) e ottima la prestazione del giovane portiere Pavani. “Un’ottima gara, che alla fine è risultata un buon allenamento per la concentrazione – spiega l’allenatore Luca Bellavista –. Gli avversari hanno lottato fino alla fine nonostante la netta differenza tecnica, ma noi non ci siamo mai disuniti concedendo davvero pochissimo”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due vittorie e un pareggio per le giovanili della Tisanoreica TRR Pallanuoto Riccione

RiminiToday è in caricamento