I big del nuoto a Riccione per i Campionati Italiani Assoluti invernali

Durante il fine settimana ultima chiamata per le qualificazioni agli Europei in vasca corta di Copenaghen

Allo Stadio del Nuoto di Riccione è tutto pronto per ospitare i Campionati Italiani Assoluti invernali Open di nuoto, in programma venerdì 1 e sabato 2 dicembre. La manifestazione in vasca corta, che sarà trasmessa in diretta da Rai Sport (canale 227 di Sky e 57 sul digitale terrestre) con dirette delle quattro sessioni dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 17 alle 19, vede ai blocchi di partenza 122 società iscritte per 489 atleti (246 uomini e 243 donne), 1.179 presenze gara e 83 staffette. Quella di Riccione sarà l’ultima chiamata per chi aspetta la qualificazione agli Europei in vasca corta, che si disputano quest’anno a Copenaghen dal 13 al 17 dicembre. Su tutte, la “divina” Federica Pellegrini iscritta nei 100 e 200 dorso, 100, 200 e 400 stile libero. Poi gli altri big azzurri tra cui il “golden boy” Nicolò Martinenghi che sfiderà nella rana l’evergreen Fabio Scozzoli, tornato ai suoi livelli in questo inizio di stagione. Attesa anche per la leader del mezzofondo azzurro Simona Quadarella iscritta nei 200, 400 e 1500 stile libero. Poi tanti protagonisti tra cui Ilaria Bianchi, Martina Carraro, Arianna Castiglioni, Aglaia Pezzato, Stefania Pirozzi, Carlotta Zofkova, Luca Dotto, Luca Pizzini, Matteo Rivolta, Simone Sabbioni, Federico Turrini e Filippo Magnini.

Presenti ai blocchi anche l’olimpionica delle Fiamme Gialle, Alice Mizzau e la nazionale romana Giada Galizzi, che si allenano a Riccione con il tecnico Max Di Mito. Per la Polisportiva Riccione in gara  Jessica Iacoponi nei 50 e 100 rana, 100 farfalla e 100 misti, Samanta Mazzoni vicecampionessa italiana Junior nelle tre distanze a rana in vasca lunga che gareggerà nei 50, 100 e 200 rana, Ilenia Frisoni nei 50 stile libero ed Elena Corti nei 50 farfalla. Assenti i “gemelli diversi” di Ostia, Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti. Per quest’ultimo problema alla spalla che non gli consentirà di partecipare anche agli Europei indoor di Copenaghen. Il campione olimpico Paltrinieri invece è di ritorno dall’Australia dopo due mesi di allenamenti a Melbourne insieme all’amico e olimpionico Mack Horton: SuperGreg tornerà a Carpi per poi riprendere la preparazione agli Europei nel Centro Federale di Ostia agli ordini del tecnico Stefano Morini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

Torna su
RiminiToday è in caricamento