I Crabs condannati all'inferno: l'Orva Lugo vince e resta in B

Super prestazione di Galassi, con 29 punti. Ai granchi non sono bastati gli undici punti di Caroli e Tiberti ed i dieci di Foiera, Toniato e Busetto.

L'Orva Lugo vince il derby di Gara 2 e condanna i Crabs Rimini alla serie C. La sfida è stata vinta dai ravennati per 79-67. Pessimo l'avvio di gara della squadra di Maghelli, sotto di dodici punti nel primo quarto (24-12). Il secondo quarto si è chiuso 40-28. Nel terzo parziale i Crabs hanno tentato di riaprirla, riducendo a 8 i punti di ritardo (61-53), ma l’Orva ha tenuto vincendo per 79-67. Super prestazione di Galassi, con 29 punti. Ai granchi non sono bastati gli undici punti di Caroli e Tiberti ed i dieci di Foiera, Toniato e Busetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento