rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Sport

I giovani campioni dei Falcons Torre Pedrera festeggiati in Comune

“Rimini è una città con una lunga e bella tradizione di baseball – ha detto l’assessore Brasini – Voi siete giovanissimi, i più grandi di voi hanno solo dodici anni, e già potete festeggiare un traguardo importante come lo scudetto"

L’assessore allo Sport Gian Luca Brasini ha ricevuto in Residenza Comunale i freschi campioni d’Italia dei Falcons Torre Pedrera, la squadra che il 14 settembre scorso ha vinto il titolo italiano 2014 nella categoria Ragazzi (Under 12). E’ la seconda volta nella loro storia che i Falcons possono cucirsi lo scudetto sulle maglie, dopo il primo successo conquistato nel 1997. La squadra era presente al completo, accompagnata dal presidente Andrea Pasini, dal manager Simona Conti e dagli allenatori Davide Sartini e Mirko Muccini.

“Rimini è una città con una lunga e bella tradizione di baseball – ha detto l’assessore Brasini – Voi siete giovanissimi, i più grandi di voi hanno solo dodici anni, e già potete festeggiare un traguardo importante come lo scudetto. Oggi però non solo voglio augurarvi di continuare a raccogliere successi, che potranno arrivare o no, ma vi auguro soprattutto di continuare a praticare sport con la passione, la voglia di divertirsi, di stare insieme dentro e fuori dal diamante che avete adesso. Continuate sempre a fare sport, anche da grandi, coltivate la vostra passione”.

La squadra è composta da Tomas Canuti (2002); Francesco Crociati (2002); Lucio Giovannini (2002); Ettore Giulianelli (2003); Simone Ioli (2004); Tommaso Muccini (2002); Matteo Pasini (2003); Thomas Poggioli (2002); Riccardo Ravegnani (2004); Elia Sartini (2004); Michele Tognolo (2004); Davide Vittori (2002).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giovani campioni dei Falcons Torre Pedrera festeggiati in Comune

RiminiToday è in caricamento