Internazionali d’Italia Supermoto 2018, il riminese Kevin Vandi si laurea campione

Il Campionato si chiude alla grande per il pilota di Rimini che batte gli avversari sulla pista di Castelletto di Branduzzo

Si è concluso nel migliore dei modi gli Internazionali d’Italia Supermoto 2018 che, nell'ultima tappa di questo fine settimana sulla pista di Castelletto di Branduzzo, hanno visto il pilota riminese Kevin Vandi laurearsi campione. Nella gara 1 S4 (solo asfalto) Matteo Traversa (Yamaha Extreme Team) fa valere la sua pole position scattando subito davanti e andando a vincere indisturbato. Alle sue spalle Kevin Vandi (Honda L30 Racing) mantiene la calma e taglia il traguardo in seconda posizione, laureandosi matematicamente Campione Italiano S4. In gara 2 si scatena la sfida tra i due piloti che si superano più volte nei primi giri, fino alla resa di Traversa, costretto a rallentare per un problema tecnico, lasciando tutta la gloria a Vandi e chiudendo al secondo posto assoluto di giornata. Terzo un sorprendente Giancarlo Liberati (4/4Honda). In Campionato Vandi (323 pt.) chiude davanti al campione uscente Traversa (280 pt.) e Alessandro Sanchioni (201 pt.).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento