rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Sport Riccione

La Dany Riccione accarezza l’impresa sul parquet dell'Argenta

L’occasione per continuare a tenere sotto tiro la zona playoff arriverà per i ragazzi di Ferro già venerdì prossimo

La Dany Riccione accarezza l’impresa ma alla fine deve arrendersi sul parquet del forte Argenta (84-77). Con un roster reso corto da alcune defezioni, la squadra di coach Maurizio Ferro paga pesantemente la falsa partenza che si traduce in un primo quarto da 31-19 per i padroni di casa secondi in classifica. Metabolizzata l’imbarcata, i Dolphins si stringono attorno a capitan De Martin, cominciano a fare la voce grossa sotto canestro e restano in partita sul -9 all’intervallo lungo. Ed è al rientro dagli spogliatoi che Riccione produce il massimo sforzo. Mazzotti dispensa assist (saranno 11 alla fine), De Martin giganteggia (25 punti con 11/17 al tiro, 10 rimbalzi e 6 falli subiti) e la Dany ribalta la partita chiudendo addirittura avanti il terzo periodo (66-68). Ma come già successo più volte recentemente, la squadra paga dazio allo sforzo profuso perdendo lucidità nel quarto conclusivo. Passato lo spavento, Argenta torna a farsi sentire, ribalta nuovamente l’inerzia e la va a vincere di 7 proseguendo la sua straordinaria striscia positiva arrivata ora a 8 vittorie consecutive. Per la Dany si tratta invece del terzo stop di fila che equivale al momento più difficile della stagione ma l’occasione per continuare a tenere sotto tiro la zona playoff arriverà per i ragazzi di Ferro già venerdì prossimo quando sul parquet di via Forlimpopoli scenderà il Granarolo Basket Village per un altro importante scontro diretto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Dany Riccione accarezza l’impresa sul parquet dell'Argenta

RiminiToday è in caricamento