menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Naska aggiorna i suoi fan dopo l'incidente a Misano: "Purtroppo la guarigione sarà lunga"

Alberto Fontana, meglio noto come "Naska", il popolare pilota Youtuber, aggiorna sulle condizioni di salute dopo il brutto incidente nel quale è incappato sabato pomeriggio nella prima gara del Trofeo Italiano Amatori categoria Superior

"Putroppo la guarigione sarà lunga". Alberto Fontana, meglio noto come "Naska", il popolare pilota Youtuber, aggiorna sulle condizioni di salute dopo il brutto incidente nel quale è incappato sabato pomeriggio nella prima gara del Trofeo Italiano Amatori categoria Superior. "La vertebra rotta è lieve e si risolve con 40 giorni di busto - spiega sulla sua pagina Facebook -. La lussazione al piede è stata ridotta, ma purtroppo c'è una brutta frattura scomposta dell'astragalo che dovrà essere operata appena il piede si sgonfia. Speriamo che l'operazione vada bene e che non perda mobilità". Sono tanti i messaggi di supporto giunti al trentenne torinese sulla propria pagina social.

La rovinosa caduta si è verificata alla curva del Rio subito dopo la partenza. La gara è stata interrotta immediatamente dopo il via per una caduta sul rettilineo di partenza che ha coinvolto due piloti, uno dei quali costretto alle cure mediche. Prima della bandiera rossa è avvenuto l'incidente di Naska. "La mia stagione è durata due curve - aveva scritto domenica mattina Naska -. Highside in curva 2 con salto mortale e atterraggio di testa. Dal pilota anche "i complimenti allo staff di Misano perché in neanche 30 secondi avevo già un medico di fianco e nonostante non lamentassi particolare dolore si sono accorti della vertebra rotta".

Non resta che dare tempo al tempo. Fontana è un esempio per tutti coloro che vogliono investire nei propri sogni e cercare soluzioni da trasformare in opportunità. Ingegnere informatico, Naska è diventato in pochi anni uno degli Youtuber italiano più noti nel campo automotive. Coltivando la passione fin da piccolo, ha vinto il talent show "Make it your rece" nel 2012, diventa anche un pilota ufficiale Abarth nel "Trofeo Abarth Benelux" nel 2013. Quindi ha fondato un portale dedicato ai motori, Racebooking.net, prima di cimentarsi in prima persona nel ruolo di pilota e gamer. Non un influencer, ma un esempio di volontà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento