Ottimi risultati per la Ginnastica Rimini all'appuntamento nazionale

La società riminese ha partecupato a "Ginnastica in Festa" tenutasi a Rimini dal 23 giugno al 2 luglio 2017

Si è conclusa domenica, dopo 10 giorni consecutivi di gare, la Ginnastica in Festa, una delle competizioni sportive più frequentate in tutto il mondo: parliamo di addirittura 14mila atleti, 19mila iscrizioni, pubblico superiore alle 60mila unità, tutto alla Fiera di Rimini su una superficie di 460mila metri quadrati. In un contesto familiare ma allo stesso tempo competitivo dove si sono svolti anche diversi seminari e dove si sono esibiti alcuni big della nostra ginnastica come Alexandra Agiurgiuculese, Milena Baldassarri, Veronica Bertolini, Vanessa Ferrari, Carlotta Ferlito, Ludovico Edalli, Marco Lodadio, Michela Castoldi, Davide Donati e Flavio Cannone, hanno partecipato anche le ginnaste del settore Silver di ginnastica ritmica della Ginnastica Rimini A.S.D.
A scendere in pedana per prime, venerdì 23 e sabato 24 giugno, sono state le ginnaste più giovani, Martina Arcangeli, Elena Bianchi, Alice Carelli, Chiara Guiducci e Carlotta Migani (classe 2007-2008), che al loro primo anno di esperienza hanno centrato l'obiettivo di entrare in finale al 12º posto gareggiando contro altre 125 squadre. Virginia Betti, classe 2006, per un soffio non riesce ad accedere alla finale al corpo libero, ma conduce comunque una buona gara.

Le prime medaglie però non tardano ad arrivare: lunedì 26 e martedì 27 tocca ad Eleonora Fabiani, l'atleta più grande (2002), che entra in finale sia al corpo libero che alla fune, piazzandosi rispettivamente al 1º e al 2º posto.
Il 28 e 29 è la volta delle gare di Serie D: la squadra di 3ª divisione composta da Letizia Alessandrini, Alice Fogliata, Sara Rinaldini e Anna Santini accede alla finale con il secondo miglior punteggio, ma l'emozione della finale non le fa salire sul podio. Stesso piazzamento in qualificazione lo ottiene la squadra di 4ª divisione con Martina Boga, Eleonora Fabiani, Angelica Resta e Giorgia Sarti che in finale riesce ad ottenere la medaglia di bronzo. Sempre il 29, Angelica Resta nella categoria junior 1 stacca il pass per la finale al primo posto e si aggiudica la medaglia d'oro sia al corpo libero che alla palla.

Nella categoria junior 2 invece Martina Boga, Alice Fogliata e Giorgia Sarti si aggiudicano rispettivamente l'oro, l'argento è il bronzo nella classifica All Around e aggiudicandosi altrettante medaglie nelle finali.
Giunge anche l'ora delle ultime gare individuali nelle quali Letizia Alessandrini sale sul terzo gradino del podio seguita da Anna Santini (medaglia d'argento alla finale con la palla) e Sara Rinaldini. Per concludere in bellezza tutte le ginnaste, con il più le "piccole" Martina Melucci e Viola Vanetti, si sono cimentate in una gara divertente e stimolante dove hanno eseguito 4 esercizi per rappresentativa aggiudicandosi la fascia gold e tanti tanti applausi!
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento