E' notte fonda al Romeo Neri: il Rimini cade di misura contro la Fermana

Il Rimini ci prova ma la difesa della Fermana regge sino al termine. Al “Romeo Neri” termina 1-0 per i canarini.

Amaro ko interno per il Rimini che, in inferiorità numerica dal 32′ della prima frazione, ha ceduto di misura alla Fermana guidata dall’ex Mauro Antonioli. "Credo abbiamo pagato la fatica, l’ennesima partita giocata a lungo in dieci e non è facile, così come non sempre è semplice riuscire comunque a portarla a casa - afferma mister Renato Cioffi -. Abbiamo provato ma non siamo riusciti a creare tantissimo, nonostante l’impegno oggi non siamo stati particolarmente brillanti né sul piano fisico né su quello mentale. Gli episodi? Oliana mi ha detto di essere stato preso per il collo, sull’espulsione siamo stati ancora una volta ingenui. Cigliano non è certamente entrato per fare male ma essendo già stato ammonito avrebbe dovuto fare più attenzione. Dobbiamo recuperare le energie, ripartire a testa bassa e prepararci nel migliore dei modi per la prossima gara. La classifica piange e con la Vis Pesaro ci servono assolutamente i 3 punti”.

Il tecnico biancorosso cambia modulo e disegna, per la prima volta in stagione, un 4-3-3 con Scappi e Oliana centrali supportati da Nava e Silvestro sulle corsie a protezione di Scotti. Linea mediana composta dal trio Cigliano-Palma-Montanari mentre in avanti spazio al tridente composto da Zamparo, Gerardi e Arlotti. Dopo una ventina di minuti giocati a buon ritmo ma privi di reali occasioni da rete, il primo sussulto arriva al 23′ quando Bacio Terracino prova la conclusione dai venti metri, il suo diagonale termina di poco a lato.

Al 28′ lo stesso Bacio Terracino mette al centro dalla sinistra, l’incornata di Cognigni si stampa sulla traversa. Al 32′ Cigliano, già ammonito, commette fallo su Cognigni e si becca il rosso. Rimini per l’ottava volta in questo campionato in inferiorità numerica. Al 37′ Nava, lanciato dalle retrovie, avanza pericoloso palla al piede, provvidenziale l’uscita di Palombo che chiude in fallo laterale. Al 40′ grande percussione sulla sinistra di Silvestro, cross al centro per Gerardi la cui girata di sinistro è preda del portiere. Al 43′ bel numero di Petrucci sulla trequarti, sinistro improvviso e palla sul fondo. Dopo 2′ di recupero si va al riposo sullo 0-0.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo 3′ dalla ripresa delle ostilità la Fermana passa con Cognigni che si libera in maniera quantomeno “decisa” di Oliana e scarica nel sacco tra le proteste dei giocatori del Rimini e del pubblico. Al 14′ Candido ci prova su punizione, la parabola del fantasista biancorosso centra la traversa. Al 16′ Cognigni scatta verso la porta, tempestiva l’uscita di Scotti che chiude in angolo. Al 28′ Montanari ci prova di prima intenzione dai venti metri, la sfera termina alta sopra la traversa. Un minuto più tardi Picascia lascia partire una bella punizione tagliata da posizione defilata, Palombo è attento e blocca. Il Rimini ci prova ma la difesa della Fermana regge sino al termine. Al “Romeo Neri” termina 1-0 per i canarini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento