menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lega Pro, il Santarcangelo espugna il "Romeo Neri"

Va al Santarcangelo l'attesissimo derby contro il Rimini. A decidere il match del "Romeo Neri" è stata una semirovesciata di Gavoci al 23' del primo tempo. Emozioni fin dai primi minuti

Va al Santarcangelo l'attesissimo derby contro il Rimini. A decidere il match del “Romeo Neri” è stata una semirovesciata di Gavoci al 23' del primo tempo. Emozioni fin dai primi minuti, con Valeriani che ha scaldato i guantoni di Nardi dopo appena 120 secondi. La risposta è stata affidata ai piedi di Del Pivo, che al 4' ha concluso a lato su iniziativa di Graziani. Al quindicesimo buona occasione per gli ospiti, con la botta dalla distanza di Obeng deviata in angolo da Brighi.

Al 23' il goal partita. Da una respinta di Scotti su conclusione di Zavalloni si è avventato in semi-rovesciata Gavoci, che ha gonfiato la rete del Rimini. Appena 60 secondi più tardi il bomber di giornata ci ha provato con una conclusione da dimenticare dalla distanza. Al 41' guizzo di Buonocunto, con Nardi che non si è fatto cogliere impreparato. Ad inizio ripresa, Valeriani ha fallito da buona posizione di testa il goal del pareggio.

Al 9' Santarcangelo vicinissimo al 2-0 con un delizioso pallonetto che si è perso di poco a lato. I gialloblù si sono riproposti più volte in fase offensiva, con Graziani che non ha trovato in due occasioni la via della porta. Al 37' il neoacquisto del Rimini Gerbino Polo ha provato di testa ad impensierire Nardi, ma il portiere non si è fatto cogliere impreparato. Al 47' i padroni di casa hanno cercato insistentemente il pareggio, ma con iniziative velleitarie.

BELLARIA OK - Vittoria in rimonta per il Bellaria contro il Casale. La squadra di Nicola Campedelli è passata in svantaggio al 37' con Rodriguez, ben assistito da Taddei. I romagnoli non si sono seduti, trovando il pareggio al 19' della ripresa con Turchetta e il definitivo 2-1 in zona Cesarini con De Cenco. "E' una vittoria che vale oro - ha confessato Campedelli -. Ho vinto convinzione e impegno. Mi complimento con i ragazzi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento