Lo stuntman Roberto Poggiali vola a Capo Verde per promuovere i tour in quad sull’isola

La fama dello stuntman al quad più noto in Italia è giunta sino alla meravigliosa isola posta al centro dell'Oceano Atlantico. Per l'occasione Poggiali ha lasciato in garage il suo inseparabile mezzo e si è messo alla guida dei quad 250 a marce

Lo stuntman Roberto Poggiali è stato scelto come testimonial del lancio pubblicitario dei tour in quad dell’isola di Capo Verde. Il pilota romagnolo ha trascorso tre settimane nella splendida isola africana mappando i migliori tracciati adatti ai quad che sull’isola sono considerati i migliori mezzi per giungere in alcune delle calette e spiagge più suggestive.

La fama dello stuntman al quad più noto in Italia è giunta sino alla meravigliosa isola posta al centro dell’Oceano Atlantico. Per l’occasione Poggiali ha lasciato in garage il suo inseparabile mezzo e si è messo alla guida dei quad 250 a marce usati dalla maggior parte dei capoverdiani. A seguirlo nelle sue prodezze una troupe di tre operatori e un pilota di droni, impegnati a realizzare un entusiasmante video promozionale voluto da diversi imprenditori turistici, dal Crioula Resort Hotel al Cabo Verde tud dret.  Come colonna sonora delle riprese sono state scelte le canzoni del gruppo Reel of Joy.  

Ora tutti coloro che vorranno vivere e conoscere l’isola viaggiando in libertà seduti sui comodi quad potranno godere dello stupendo tramonto sul mare a Ponta Preta, oppure attraversare il cratere inattivo del Vulcano di Sal o raggiungere le bellissime Saline di Sal bellissime, assai diverse da quelle italiane sino all’esclusiva Palm Beach: la spiaggia delle palme e sabbia bianca irraggiungibile con altri mezzi. Oltre ai giri sulla costa l'isola offre anche divertenti escursioni nell’entroterra, il tutto su un’area di poco più di 30 km.

A chiusura delle tre settimane di lavoro Poggiali è stato protagonista di un evento spettacolare chiamato Extreme Carnival che si è svolto al centro di Santa Maria, il paese più a Sud dell'isola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giusto il tempo di rientrare in Italia e questo week end lo stuntman sarà ospite speciale della fiera Brianza Motor Show, il grandissimo evento dedicato ad auto e moto che si terrà al Lariofiere di Erba. Poggiali eseguirà il primo show ufficiale in coppia con un altro fortissimo pilota di quad: il toscano Matteo Lardori conosciuto in pista al Motor Show di Bologna.  I due si esibiranno in trick al limite della forza di gravità ed eseguiranno il cambio pilota in impennata. Per permettere a tutti i visitatori di godersi lo spettacolo si cimenteranno in 3 show al giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento