Superbike, Rinaldi ad un passo dal podio. Trionfa Van Der Mark

Fuori dai giochi Marco Melandri (Yamaha), uscito di scena dopo un contatto con Chaz Davies (Ducati)

Il primo colpo di scena è l'uscita di scena di Alvaro Bautista. Lo spagnolo, dopo aver vinto la Superpole Race, ha commesso il primo errore della stagione, rovinando sulla ghiaia della Curva 1 al secondo passaggio. Jonathan Rea ha approfittato del regalo del leader del leader del campionato, avendo trovato nella sua strada un Michael Van Der Mark in giornata di grazia. Terzo posto per Toprak Razgatlioglu a precedere un grande Michael Ruben Rinaldi (Barni Racing). Fuori dai giochi Marco Melandri (Yamaha), uscito di scena dopo un contatto con Chaz Davies (Ducati). Prossima sfida il 22-23 giugno a Misano.

“Tutto sommato, sono abbastanza soddisfatto perché è stato un weekend in crescita - dice Delbianco -. Nella gara sprint ho cercato di mantenere un buon ritmo mentre nella seconda, procedeva tutto bene e stavo guadagnando alcune posizioni quando purtroppo un mio errore mi ha fermato. Come sempre, cercheremo di fare tesoro dell’esperienza acquisita qui, cercando di sfruttarla nelle prossime gare…”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ascensore precipita con le persone dentro: diversi i feriti

  • Muore sotto gli occhi del figlio, donna perde la vita investita da un'auto

  • La polizia di Stato si presenta alla festa abusiva nella villa in collina

  • Mitra e pistole, i rapinatori sequestrano i dipendenti della banca

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Non rispetta i limiti d’altezza e fa un disastro nel sottopasso distruggendo il furgone

Torna su
RiminiToday è in caricamento