Tante novità per la 36^ edizione del Torneo Pecci a Bellaria

Organizzata dall’Amministrazione Comunale e da Fondazione Verdeblu con la collaborazione di U.S.D. Igea Marina Mondo Calcio

Si svolgerà dal 12 al 17 aprile, la 36^ edizione del Torneo Pecci, prestigiosa manifestazione annuale dedicata al calcio giovanile che, come da tradizione, vedrà sedici squadre impegnate tra lo Stadio “La Valletta” di Igea Marina e lo Stadio “E. Nanni” di Bellaria: anche quest’anno non mancheranno le sorprese, con la bella notizia rappresentata dal carattere professionistico di tutte le società in gara (a parte la rappresentativa di casa). Organizzata dall’Amministrazione Comunale e da Fondazione Verdeblu con la collaborazione di U.S.D. Igea Marina Mondo Calcio, l’edizione 2017 vedrà protagonisti i ragazzi nati dopo il 1° gennaio 2003. Novità assolute della manifestazione, il Cittadella e l’Arezzo, cui si uniscono i ritorni del Chievo Verona, della Fiorentina e della Spal 2013, oltre alla presenza del Thespakusatsu Gunma, società giapponese che ha scelto il Pecci quale vetrina europea ed italiana per la propria squadra Giovanissimi. Completano il quadro, articolato in quattro gironi, il Milan (che fatto ritorno lo scorso anno al Pecci dopo l’ultima apparizione negli anni ’80), il Sassuolo (dopo la primissima partecipazione del 2016), l’Atalanta, vincitrice delle ultime due edizioni, poi il Carpi, il Cesena, il Sud Tirol, l’Alma Juventus Fano, il Forlì, il Santarcangelo e la locale Rappresentativa Bellaria Igea Marina.
 
Intitolato a Daniele Pecci, giovane calciatore di Bellaria Igea Marina che è mancato il 24 aprile del 1980, il torneo ha visto lo scorso anno il trionfo in finale dei bergamaschi sul Milan. Atalantino anche Diallo Amad Traore, capocannoniere dell’edizione 2016 e vincitore del Memorial Ferruccio Giovanardi, riconoscimento che ricorda lo storico presidente del Bellaria Igea Marina, assegnato al miglior giocatore del torneo. Miglior portiere dell’ultima edizione, l’estremo difensore del Sud Tirol Simone Tononi.
 
Soddisfatti sin da ora gli organizzatori: “Abbiamo ricevuto tantissime richieste di partecipazione al torneo, tanto che, mai come quest’anno, abbiamo dovuto escludere a malincuore alcune società per mantenere il tetto delle sedici partecipanti. Saranno una decina le squadre alloggiate in albergo durante i giorni della manifestazione, per circa un migliaio di presenze nelle nostre strutture ricettive; stimato invece in oltre 5.000 presenze l’indotto complessivo per il territorio.”
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Bimbo muore a nove anni, il sindaco: "Abbiamo perso tutti un pezzo di cuore, ci sarà il lutto cittadino"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento