Sport

Tennis, Open di Natale di Riccione: giovani romagnoli protagonisti

Conquista di forza gli ottavi il riccionese doc Marcello Serafini, numero 8 del seeding

Si è allineato agli ottavi il 2° torneo nazionale Open di Natale, il memorial “Piero Serafini” (2.000 euro di montepremi) al Tennis Club Riccione. Assoluti protagonisti i giovani giocatori romagnoli negli ultimi match del 5° turno. Conquista di forza gli ottavi il riccionese doc Marcello Serafini, numero 8 del seeding. Il 2.3 portacolori del Tennis Club Sinalunga ha vinto il derby romagnolo contro il 2.5 Andrea Calogero (Tc Viserba). A seguire hanno portato a casa vittorie importanti due giovani del Tennis Club Faenza, Noah Perfetti che ha vinto facile contro Matteo Curci (Circolo del Castellazzo Parma), e l’imolese Filippo Di Perna, che da alcuni mesi si allena nella scuola agonistica del Tc Viserba, che si è aggiudicato il derby delle promesse azzurre contro il forlivese Nicola Filippi (Forum Tennis).

Ottima vittoria di Francesco Giorgetti (Tc Viserba) su Mattia Barducci (Ct Cesena), ma domani (domenica) negli ottavi per il savignanese c’è il 2.2 Gianluca Acquaroli, testa di serie n.6, il vincitore dell’ultima edizione del torneo riccionese. In serata è arrivata la vittoria del sammarinese Marco De Rossi (Tc Rungg) sul bellariese Alessandro Canini (Tc Viserba) al termine di un match molto equilibrato. Intanto è stato sorteggiato il tabellone a conclusione di 3° dove il n.1 del seeding è il Tommaso Bonarota (Tc Riccione).

Tabellone finale, 4° turno: Daniele Pasini (2.4)-Giacomo Mazzotti (2.7) 6-2, 6-1, Noah Perfetti (2.4)-Alessandro Marcantoni (2.8) 6-1, 6-3, Matteo Curci (2.4)-Sergio Badini (2.6) 3-6, 6-4, 10-8, Gabriele Datei (2.4)-Andrea Rondoni (2.5) 6-2, 6-1, Leonardo Taddia (2.4)-Enrico Baldisserri (2.5) 6-1, 7-6 (2). 5° turno: Marcello Serafini (2.3, n.8)-Andrea Calogero (2.5) 6-2, 6-3, Noah Perfetti (2.4)-Matteo Curci (2.4) 6-2, 6-2, Filippo Di Perna (2.4)-Nicola Filippi (2.4) 7-6 (1), 4-6, 11-9, Daniele Pasini (2.4)-Federico Maria Lucini (2.3) 6-2, 3-6, 10-3, Marco De Rossi (2.4)-Alessandro Canini (2.4) 3-6, 7-5, 10-5, Francesco Giorgetti (2.3)-Mattia Barducci (2.4) 6-4, 6-2.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, Open di Natale di Riccione: giovani romagnoli protagonisti

RiminiToday è in caricamento