Un'altra trasferta amata per il Rimini: il Piacenza punisce con tre gol

Mister Giovanni Colella conferma il 3-4-2-1, con Scappi, De Vito e Picascia a protezione di Sala. Linea mediana con il tandem Cigliano-Montanari, supportati da Nava e Silvestro sulle corsie

Ancora una trasferta amara per il Rimini, sconfitto 3-0 “Garilli” dal Piacenza. “Una gara difficile da commentare - commenta mister Giovanni Colella -. Loro stanno attraversando senza dubbio un momento migliore del nostro, sotto tutti i punti di vista, probabilmente sono anche più attrezzati nella rosa. Quello che è certo è che non siamo venuti qui per difenderci ma per fare la nostra partita. Abbiamo avuto le occasioni ma è mancata la concretezza. Il Piacenza? Per lunghi tratti non l’ho visto, poi è chiaro che la qualità di alcuni loro elementi si sia fatta sentire. Molto altro da aggiungere non c’è".

La partita

Colella conferma il 3-4-2-1, con Scappi, De Vito e Picascia a protezione di Sala. Linea mediana con il tandem Cigliano-Montanari, supportati da Nava e Silvestro sulle corsie. In avanti Arlotti e Palma dietro Zamparo terminale offensivo. L’inizio è di quelli molto incoraggianti perchè dopo un timido tentativo di Corradi da posizione defilata bloccato da Sala, il Rimini ha più volte la palla buona per passare. Al 6′ Silvestro mette in mezzo dalla mancina, Nava conclude di prima intenzione ma trova la deviazione di Imperiale, angolo per il Rimini. Sugli sviluppi del corner battuto da Palma, si innesca un batti e ribatti poi la palla torna sui piedi di Palma che ci prova dal limite, la sfera termina alta di un soffio. Dopo 8′ Na va appoggia per Palma che lascia partire una conclusione insidiosa che costringe Dal Favero a rifugiarsi in angolo. Al 21′ Corradi mette in mezzo dalla bandierina per l’ex Paponi che si gira e tira, palla di poco a lato. Al 25′ gli emiliani passano. Corner del solito Corradi, la sfera arriva sui piedi di Paponi che, appostato sul secondo palo, non ha difficoltà a superare Sala. Al 35′ Palma scodella al centro dalla bandierina, il colpo di testa di Zamparo non sorprende Del Favero che blocca. Al 42′ Corradi entra in area dal versante mancino, la sua conclusione smorzata da Scappi colpisce la parte esterna del legno. E’ l’ultimo sussulto della prima frazione, si va al riposo con i padorni di casa avanti 1-0.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al 5′, sugli sviluppi di un cross dalla destra di Nava, i riminesi protestano per un presunto mani in area di un difensore, il direttore di gara lascia proseguire. Al 9′ Scappi appoggia per Nava che mette al centro per Zamparo, provvidenziale l’intervento di Milesi a chiudere in angolo. Al 13′ Sestu va via sulla destra e mette in mezzo, Cacia non ci arriva, palla a Corradi che conclude ma centra l’esterno della rete. Al 27′ Sylla appoggia per Della Latta che nei pressi della linea di fondo mette in mezzo per Paponi, la girata dell’attaccante emiliano termina alta. Al 31′ Gerardi, servito dalle retrovie, prova la conclusione dalla distanza, il pallone termina a lato. Al 33′ i padroni di casa raddoppiano con Corradi che con un tiro a giro dal limite trova l’angolino alla sinistra di Sala. Al 36′ Gerardi prova il sinistro ma non inquadra il bersagio. Al 39′ Mancini serve un rasoterra invitante al centro per Gerardi, la conclusione dell’attaccante termina alta. Al 43′ bella iniziativa di Sylla sulla sinistra, l’attaccante entra in area ma calcia sopra la traversa. Al 48′ gli emiliani calano il tris con Della Latta che riceve dal versante destro e con una gran conclusione sotto la traversa supera Sala. Al “Garilli” termina 3-0 per la formazione guidata dall’ex Franzini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento