Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Virginia Cremonini regala alla Polisportiva Riccione un oro nei 100 rana e un argento nei 100 stile

Il referente Nuoto Paralimpico Polisportiva Riccione, Ilario Battaglia: “Bravissima! Per lei non solo medaglie, ma anche il tempo personale nei 100 rana. Siamo tutti fieri di Virginia e questi risultati"

Ancora grandi soddisfazioni per la squadra di Nuoto Paralimpico della Polisportiva Riccione. Al Centro federale Castagnetti di Verona, dove si sono svolti i Campionati Giovanili di Nuoto Paralimpico FINP, la giovane atleta Virginia Cremonini, classe 2002, ha centrato due strepitose medaglie. Per lei oro nei 100 rana Juniores SB07 e argento nei 100 stile libero Juniores S08. “Virginia è stata bravissima e ha ottenuto ottimi risultati – spiega il delegato regionale FINP e referente Nuoto Paralimpico Polisportiva Riccione, Ilario Battaglia – tenendo alti i colori della Polisportiva Riccione. È la più giovane della nostra squadra e l’unica nostra atleta partecipare ai Giovanili FINP. Per lei non solo medaglie, ma anche il tempo personale nei 100 rana. Siamo tutti fieri di Virginia e questi risultati prestigiosi la premiano per l’impegno e la costanza che mette in gara come in allenamento insieme ai compagni di squadra. Sono tanti i sacrifici che mette in campo Virginia, che vive a Imola e si allena con noi allo Stadio del Nuoto di Riccione, dividendo le energie ogni giorno tra gli allenamenti e la scuola, che quest’anno la vede impegnata anche con l’esame di maturità. Nonostante la stanchezza, si è dimostrata davvero bravissima”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virginia Cremonini regala alla Polisportiva Riccione un oro nei 100 rana e un argento nei 100 stile

RiminiToday è in caricamento