Volley, la panoramica sull'andamento dei campionati territoriali

Il gioco e lo sport sono componenti importanti per la crescita dei ragazzi: divertimento, sano agonismo, condivisione, collaborazione sono solo alcuni degli aspetti messi in luce dal Circuito Volley S3

Il gioco e lo sport sono componenti importanti per la crescita dei ragazzi: divertimento, sano agonismo, condivisione, collaborazione sono solo alcuni degli aspetti messi in luce dal Circuito Volley S3 dedicato ai piccoli atleti della pallavolo. Momenti come quelli vissuti domenica scorsa in occasione della terza tappa del Circuito Territoriale Romagna Uno organizzata a Forlì dal Pianta Volley, e come quelli che domenica 18 febbraio emozioneranno i partecipanti alla quarta tappa dello stesso circuito, in programma questa volta a Rimini, in particolare a San Giuliano e Viserba grazie alla collaborazione di SG Pallavolo Rimini e Pallavolo Viserba.

Mentre i giovanissimi del circuito S3 si misurano sotto rete, lo stesso fanno i partecipanti a tutti i campionati territoriali delle Province di Rimini e Forlì-Cesena. Ultimi incontri validi per la prima parte del Campionato di Prima Divisione Femminile, utili per determinare il proseguo del torneo. Nel Girone A, testa della classifica invariata, alla luce del fatto che le tre capolista sono risultate vincitrici di altrettanti incontri. Troviamo così al comando il Villa Verucchio Volley, che si è imposto durante la scorsa settimana sul P.G.S Omar Volley (al momento settimo), seguito dal Cusb Donne che vince sul campo della Polisportiva Junior Coriano (che occupa attualmente la sesta posizione), terzo posto per la Polisportiva Stella che ha vinto sul quarto in classifica: il Cattolica Volley. Guadagna posizioni il Riccione Volley attualmente quinto, mentre chiude il tabellone il Ke Car Riviera Volley. Classifica definita quella del Girone B comandata dall’Aics Junior Volley, che si è aggiudicata nei giorni scorsi per 3 a 2, lo scontro con la diretta inseguitrice, l’Athena Rimini Volley, che si conferma seconda. Assesta il sorpasso valido per il terzo posto la Kelematica, che si impone per 3 a 1 sull’SG Volley che scivola al quarto posto a causa proprio dei due set subiti nello scontro con le forlivesi. Completano la classifica nell’ordine: Romagna In Volley, Longiano Volley, Asd Arcobaleno Forlimpopoli e Volley Cesenatico.

Ultimi match decisivi anche per la prima parte del Campionato di Seconda Divisione Femminile. Nel Girone A, con la vittoria di misura sulla Polisportiva Consolini (attualmente terza) la Polisportiva Stella B consolida la sua permanenza al comando. Al secondo posto il B&P Volley. Completano nell’ordine la classifica: Misano Volley, Villa Verucchio Volley, Valmar Volley, Pgs Omar Volley e Ads Alta Valconca.
Il Girone B, è caratterizzato da un entusiasmante testa a testa tra le prime due in classifica: Endas Cesenatico e Libertas Volley Forlì, entrambe con 27 punti sono separate dalla differenza set. Scarto che è rimasto invariato anche dopo i match disputati fino all’11 febbraio, che hanno visto le due formazioni imporsi per 3 a 0 rispettivamente sull’Acerboli e Polisportiva Stella A. Al terzo posto troviamo la Pallavolo Viserba, seguita nell’ordine da: Rubicone in Volley, Idea Volley Bellaria, Acerboli e Polisportiva Stella A.

Nonostante le partite disputate, nulla cambia nella classifica del Girone A del Campionato Under 13 Femminile. Separato da un solo punto dalla seconda troviamo in testa il P.G.S. Omar Volley, seguito dal Cattolica Volley e Isolcasa Negozio. Alle loro spalle troviamo nell’ordine: Idea Volley Bellaria, Riccione Volley, Pallavolo Viserba Bianca e Polisportiva Junior Coriano. Stesso andamento anche per il Girone B. Anche qui  i risultati dei match disputati nei giorni scorsi non hanno sortito effetti sulla classifica che ricordiamo essere così compilata: primo posto per l’Acerboli U13, secondo il Riviera Volley Rimini e terzo il Villa Verucchio Volley. Completano nell’ordine la Polisportiva Stella, B&P Volley, Idea Volley Bellaria e Pallavolo Viserba. Nel Girone C, la vittoria in settimana per 3 a 0 dell’Idea Volley Rubicone sul Romagna In Volley, permette alla prima di effettuare il sorpasso e portarsi alla testa della classifica. Terza con soli tre punti di distacco dalla capolista la Libertas Volley Forlì. Chiudono il Rubicone in Volley, Longiano Volley, Volley Sammartinese ed Edera Forlì.

Mentre alcuni dei campionati territoriali del Comitato Romagna Uno si avvicinano alla chiusura della prima parte, per altri come il Campionato territoriale Under 14 Femminile, si è già alle prime schermaglie di una nuova fase, ma sono ancora pochi i match disputati rispettivamente nel Pool a, Pool B e Pool C, per determinare le classifiche e il loro andamento. Per quanto riguarda invece il Campionato Under 14 Maschile, percorso netto al momento per la Dinamo Bellaria Blu saldamente al comando della classifica.  Alle sue spalle la B&P Volley vincente nei giorni scorsi sul Riccione Volley che si attesta al quarto posto, terza piazza provvisoria per la Consolini Sharks U14. Chiudono la classifica nell’ordine Dinamo Bellaria Bianca, Celanese Volley Forlì e Rubicone in Volley. Si è disputato nei giorni scorsi anche il primo match della seconda fase del campionato territoriale Under 16 Femminile: nel Pool A si sono affrontate le rappresentative dell’Sg Volley 16 e della Pallavolo Viserba, risultato di 0a3 appannaggio delle viserbesi.

Nessuno scossone alla classifica è arrivato dagli incontri valevoli per il Campionato Under 16 Maschile, che si sono disputati fino all’11 febbraio. Si conferma al comando la Dinamo Bim Riviera, alle sue spalle il Volley Club Cesena che mantiene la posizione mentre la Celanese Forlì Bianca accorcia le distanze: i forlivesi infatti con le vittorie rispettivamente su Conad super Store Bengasi e M.B. Elettronica (attualmente sesta e quarta in classifica) si sono portati a pari punti con il Cesena. Quinta piazza virtuale per Beach&Park Volley, mente chiudono la classifica, Celanese Forlì Blu e Villa Verucchio Volley. Campionato Under 18 Femminile nel vivo della seconda fase. Nel Pool A troviamo al momento al comando il BVolley Oscar e Luca, mentre alle sue spalle sono ben tre le formazioni che si trovano a 7 punti, separate dai coefficienti, nell’ordine: SG Volley 18, Cattolica Volley e Polisportiva Stella. Completano il tabellone la Flamigni Panettone e Libertas Volley Forlì.

Per quanto concerne la classifica del Pool B, alla luce degli ultimi match sono ben tre le formazioni a 6 punti, comandate attualmente dal B&P Volley, seguito da Volley Santarcangelo e Riccione Volley. Chiudono la Polisportiva Junior Coriano e il Riccione B Volley. Saldamente al comando della classifica del Campionato Under 18 Maschile territoriale, troviamo la Bunge Romagna In Volley, mentre alle sue spalle è testa a testa acceso tra Volley Club Cesena e Dinamo B.I.M. Riviera separate da un solo punto. Quarta piazza provvisoria per l’InVolley, seguito da: Celanese Volley Forlì, Spem Volley 2016 Faenza e Rubicone in Volley. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento