A Bellaria partiti i lavori di potatura degli alberi lungo le strade

L’opera riguarderà quest’anno oltre 830 piante presenti in quaranta tra strade e piazze del territorio

Sono cominciati questa settimana i lavori di potatura delle essenze arboree presenti sul territorio comunale di Bellaria Igea Marina: un intervento che, fatti salvi i lavori di natura straordinaria, viene mediamente realizzato su ogni pianta a cadenza quinquennale, oppure ogni quattro anni come nel caso dell’Isola dei Platani. L’intervento, affidato dal Comune di Bellaria Igea Marina ad Anthea S.r.l., sta interessando anzitutto i quaranta platani presenti in via Pisino; le altre zone su cui si opererà in questi primi giorni sono via Tombesi, dove ‘abitano’ 113 alberi (74 platani, 35 aceri, 2 pioppi e 2 tigli), via Properzio, che accoglie quasi cento essenze tra platani, pioppi, ippocastani, querce, tamerici e lagerstroemie, e via Metauro, dove sono presenti 13 platani e un acero.
 
In generale, come in ogni sessione di potatura e per ragioni fitosanitarie, si darà la precedenza proprio ai platani, presenti in buon numero e distribuiti anche in via Andronico, via Giusti, via Panzini, piazza Marcianò, via Ferrarin, via Italico e presso la stazione di Bellaria: nel suo complesso, l’intervento 2018 interesserà circa quaranta tra strade e piazze del territorio comunale, per un totale di oltre ottocentotrenta alberi. Tra le essenze che saranno potate in queste settimane, oltre ai quasi duecento platani menzionati, spiccano 121 pini, 110 pioppi, 74 melie (quasi tutte presenti in via Colombo), 69 querce (molte delle quali in via Giovanni XXIII), 69 palme e 68 aceri; seguono poi, in numero minore, tamerici, tigli, essenze di lagerstroemia, ippocastani, pruni, lecci, ulivi e pioppi cipressini; sempre quest’anno e per quanto non fosse previsto in questa sessione di potature, si opererà anche in via Agedabia, per contenere i disagi legati alle infiorescenze dei 24 pioppi presenti lungo la strada.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento