A Riccione interruzione dell’energia elettrica delle Scuole di via Alghero

Il disservizio previsto per 31 gennaio, il riscaldamento sarà in funzione tutta la notte per garantire il corretto svolgimento delle lezioni

Giovedì 31 gennaio l’Enel provvederà a sospendere, causa esecuzione di lavori alla rete, l’energia elettrica in viale Alghero. Nella scuola primaria Riccione Ovest e nella scuola secondaria di I° grado “F.lli Cervi” il servizio di riscaldamento e di illuminazione non sarà pertanto funzionante nella fascia oraria 9.30 - 14.30. Per evitare disagi ai bambini e al personale scolastico, questa mattina l’amministrazione in contatto con la dirigenza scolastica ed Enel, ha dato disposizione a Geat affinchè il riscaldamento sia acceso per tutta la durata delle notte precedente e che l’interruzione di energia venga posticipata alle ore 9.30 rispetto alle previsioni iniziali delle 8.30. In questo modo gli ambienti saranno adeguatamente riscaldati per consentire lo svolgimento dell’attività didattica. L’amministrazione si scusa per eventuali disagi che potrebbero sorgere, la dirigenza scolastica ha provveduto in giornata ad avvisare i genitori con apposita circolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

Torna su
RiminiToday è in caricamento