menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche la Provincia partecipa alla settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

La Provincia di Rimini partecipa anche quest’anno alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. L’impegno della Provincia in questo ambito ha prodotto negli scorsi anni risultati incoraggianti.

La Provincia di Rimini partecipa anche quest’anno alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. L’impegno della Provincia in questo ambito ha prodotto negli scorsi anni risultati incoraggianti. Come evidenziato dal report annuale 2010, pubblicato dall’Osservatorio Provinciale Rifiuti, le numerose iniziative e i progetti a cui la Provincia ha aderito hanno raccolto buoni risultati per quanto riguarda la raccolta differenziata che ha raggiunto la percentuale del 51,36% (incremento del 9% rispetto all'anno precedente). Ma molto resta ancora da fare per diminuire la produzione dei rifiuti.

Si conferma così la necessità di mantenere alta l’attenzione sulla “RIDUZIONE DEI RIFIUTI”. Aderire alla Settimana Europea è una delle azioni che la Provincia ha deciso di intraprendere per diffondere le buone pratiche che possono contribuire a ridurre la produzione di rifiuti. L’impegno della Provincia sul tema si avvale anche del partenariato con altri Paesi Europei grazie al coinvolgimento nel progetto CERREC - “Attivazione di centri e reti per la riparazione e il ri-utilizzo di prodotti” avviato ad aprile 2011.


La Settimana, promossa dall’Unione Europea, si tiene dal 19 al 27 novembre con l’obiettivo di incrementare l’attenzione della pubblica opinione verso la necessità di adottare stili di vita utili a ridurre la produzione di rifiuti. A tal fine, l’Assessorato all’Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile della Provincia di Rimini promuove un decalogo delle buone pratiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento