Arrestati gli imprenditori dello spaccio, in manette due nuclei famigliari

Le due coppie implicate in un vasto giro di stupefacenti che in un anno ha visto finire sul mercato 1,8 chili di cocaina e 6 di hashish

Scacco allo spaccio di droga da parte dei carabinieri della Tenenza di Cattolica che, grazie al team messo in campo dai militari dell'Arma, hanno arrestato due coppie di spacciatori. A finire in manette sono stati Salvatore Cuccurullo, 33enne di Napoli, la moglie Alessia Domeniconi, riminese 32enne, insieme a Santo Barbetta, 50enne di Potenza, e la moglie riminese, Marina Veterani di 40 anni. Entrambe le coppie risiedavano a Misano e, dal 2017, erano finite nel mirino degli inquirenti dell'Arma che sospettavano un vasto giro di spaccio messo in piedi dalla banda. Nel corso delle indagini, i carabinieri hanno documentato come le due coppie abbiano movimentato 1,8 chili di cocaina, per un volume d'affari di circa 100mila euro, e 6 chili di hashish.

Gli acquirenti, tutti nella zona tra riccione e il pesarese, erano soliti inviamre messaggi ai pusher per ordinare le dosi che, poi, venivano distribuite in punti concordati in precedenza. Le indagini hanno permesso di individuare il modus operandi e di preparare un'informativa alla magistratura. L'esito dellìinchiesta ha permesso al pubblico ministero di chiedere e ottenere per tutti e quattro un'ordinanza di custodia cautelare. Mentre Cuccurullo è stato portato in carcere, gli altri tre sono finiti agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Addio sigarette: 9 trucchi per smettere di fumare

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

I più letti della settimana

  • Inutile la disperata corsa in ospedale, automobilista muore dopo il frontale

  • Fiamme nell'ex discoteca abbandonata, all'interno trovati bivacchi di fortuna

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Paga prostituta in anticipo e lei si rifiuta di fare sesso, cliente chiama i carabinieri

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

Torna su
RiminiToday è in caricamento