Bellaria, lotta alla dipendenze: martedì apre il Centro d’ascolto e consulenza

Oltre che il servizio front office durante il martedì pomeriggio, parte integrante dell’iniziativa è anche l’attivazione di una linea telefonica (349.5856625) e un profilo facebook dedicato “Spazio Ascolto Disagio Dipendenze”

Martedì inizieranno ufficialmente le attività del nuovo Centro d’ascolto e delle dipendenze, che sarà aperto al pubblico tutti i martedì dalle ore 14.30 alle 17.30 al Centro Giovani Kas8 (via Ravenna, 75). Si tratta di uno sportello di ascolto e di informazione, di consulenza e di aiuto concreto, rivolto a giovani e famiglie, che troveranno al Centro Giovani operatori qualificati nel campo della dipendenza patologica dalla droga, ma anche dall’alcol e dal gioco d’azzardo.

Il servizio nasce quindi come un canale di comunicazione per coloro che si trovano coinvolti nel tunnel della dipendenza, ma anche di sensibilizzazione e prevenzione a favore di parenti, amici e diretti interessati che captino le prime avvisaglie di un possibile disagio. Oltre che il servizio front office durante il martedì pomeriggio, parte integrante dell’iniziativa è anche l’attivazione di una linea telefonica (349.5856625) e un profilo facebook dedicato “Spazio Ascolto Disagio Dipendenze”.

Il Centro d’ascolto rientra nel progetto regionale “Time 4 u time 4 us”, che trova nel Comune di Bellaria Igea Marina uno dei partner ufficiali nella Provincia di Rimini, insieme alla Cooperativa “Papa Giovanni XXIII”, che sarà presente al Kas8 con i propri operatori: proprio la realtà fondata da Don Oreste Benzi con un’esperienza trentennale nella prevenzione e nella riabilitazione in tema di dipendenze, da cinque anni è protagonista a Bellaria Igea Marina del progetto di prevenzione “Mondo stupefacente”, finanziato dal Comune e portato avanti con le classi terze medie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento