Evade per amore ma viene lasciato dalla fidanzata e tenta il suicidio

Rocambolesca avventura per un 58enne residente a Bellaria che, a stento, è stato salvato dai militari dell'Arma

L'evasione per amore si è rivelata un boomerang per un 58enne di Bellaria che, dopo essere stato lasciato dalla donna per la quale era scappato dagli arresti domiciliari, ha tentato di suicidarsi ingerendo una bottiglia di varechina. Il prologo della storia risale allo scorso 12 luglio quando l'uomo, che stava scontando la misura cautelare per reati legati agli stupefacenti, si è allontanato dall'abitazione per raggiungere l'amata. La sua assenza, tuttavia, era stata scoperta dai carabinieri durante un controllo di routine e, accertata l'evasione, i militari dell'Arma avevano iniziato a setacciare la città per ritrovarlo. Il 58enne era rispuntato a Cesenatico, dove era andato a trovare la sua fidanzata, e arrestato dai carabinieri per evasione. Nel frattempo, però, la donna ha deciso di troncare la relazione e, quando luomo è stato nuovamente messo ai domiciliari controllato dal braccialetto elettronico, ha scoperto la cosa è letteralmente impazzito. Arriviamo quindi alla serata di domenica quando, il 58enne in preda a una crisi, ha deciso di suicidarsi per amore iniziando a tracannare da una bottiglia di varechina. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118, con ambulanza e auto medicalizzata, ma il personale di Romagna Soccorso non è riuscito a bloccare l'aspirante suicida e ha chiesto l'aiuto ai militari dell'Arma. Non senza fatica, i carabinieri sono riusciti a strappare il potente detersivo dalle mani dell'uomo e ad affidarlo alle cure dei medici che, d'urgenza, lo hanno trasportato al pronto soccorso dell'Infermi di Rimini dove non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento