menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli al mercato del pesce: tutto perfettamente in regola

Continuano i controlli dei Carabinieri della Motovedetta CC N510 per la tutela della sicurezza alimentare ed il rispetto delle regole della pesca professionale.

Continuano i controlli dei Carabinieri della Motovedetta CC N510 per la tutela della sicurezza alimentare ed il rispetto delle regole della pesca professionale. Nella mattinata di oggi, alle ore 04 circa, l’equipaggio della Motovedetta si è recata presso l’Asta Ittica di Rimini per effettuare un controllo sul pescato, posto all’asta, catturato durante la decorsa notte dai vari pescherecci della marineria di Rimini. In particolare sono state eseguite mirate verifiche sulla taglia dei pesci e sulle modalità di trasporto e stoccaggio dei prodotti ittici.

Dal controllo è emerso che tutte le varie qualità del pescato erano nella norma e non vi erano particolari specie al di sotto della misura minima prevista dalla normativa vigente e la conservazione dei prodotti avveniva nel rispetto della cosiddetta “catena del freddo”.

Durante l’attività ispettiva è stato rilevato che il quantitativo del pescato, giunto in porto, era di gran lunga inferiore a quello degli altri anni e gli stessi pescatori hanno espresso delle perplessità circa la riapertura prematura della pesca, riferendo che poteva essere protratta almeno fino alla metà di settembre, in modo tale da garantire il ripopolamento delle varie specie.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento