menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pesce scaduto, surgelato e venduto come fresco: fioccano le multe

Gli uomini del Nucleo Operativo della Guardia Costiera di Rimini hanno effettuato nel mese di ottobre oltre 100 controlli sul territorio della provincia di Rimini per la verifica ed il rispetto delle normative vigenti

Gli uomini del Nucleo Operativo della Guardia Costiera di Rimini hanno effettuato nel mese di ottobre oltre 100 controlli sul territorio della provincia di Rimini per la verifica ed il rispetto delle normative vigenti in materia di commercializzazione dei prodotti ittici. In particolar modo, si è posta attenzione alle taglie minime delle specie poste in commercio, alla documentazione attestante la tracciabilità dei prodotti ittici, alle informazioni obbligatorie da fornire ai clienti e alle normative igienico-sanitarie. Numerosi controlli sono stati effettuati presso mercati ittici all’ingrosso, punti vendita al dettaglio e ristoranti.



Sono stati accertati 3 reati tra cui: frode in commercio, in particolare il prodotto ittico surgelato e/o congelato veniva venduto come prodotto fresco; detenzione di prodotto ittico in cattivo stato di conservazione, con i conseguenti pericoli per la salute del consumatore; vendita di prodotto ittico di taglia inferiore a quella consentita.

Sono state inoltre comminate 8 sanzioni amministrative, per un totale di 16.167 Euro, per detenzione e commercializzazione di prodotto ittico in cattivo stato di conservazione e mancata documentazione attestante la tracciabilità del prodotto.

Quindi sono stati posti sotto sequestro circa 70 kg di prodotto ittico. Ulteriori controlli sono stati effettuati dai Mezzi Navali di questo Comando relativamente alla  regolarità degli attrezzi da pesca a seguito dei quali, sono stati elevati verbali amministrativi con successiva apposizione di sigilli alle attrezzature da pesca.  A tal proposito, la Guardia Costiera di Rimini mantiene alta la vigilanza lungo tutta la filiera della pesca al fine di garantire la qualità del prodotto e la corretta indicazione delle informazioni che giungono al consumatore finale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento