rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Il Covid arretra, prima settimana di settembre con il numero di contagi più basso di tutta l'estate

In Provincia di Rimini il dato più basso di tutta la stagione estiva, con 656 nuovi positivi nella finestra 5-11 settembre. Rimini però ultima in Romagna per somministrazione di quarta dose tra gli Over 80

L’Ausl Romagna fa il punto sul Coronavirus riferito alla settimana dal 5 all’11 settembre. Sul territorio di competenza in questa settimana sono stati eseguiti 15.595 tamponi (molecolari e antigenici) registrando 2.619 nuovi casi positivi (16.8%). Questa settimana si registra un calo delle nuove positività in termini assoluti (-425) e percentuali. Per quanto riguarda la Provincia di Rimini ci si trova di fronte al dato più basso di tutta la stagione estiva, con 656 nuovi positivi nella finestra 5-11 settembre. I decessi nell’arco della settimana sono stati due, il dato complessivo da inizio epidemia a Rimini è di 1.413.

Si registra un tasso di occupazione di posti letto da parte di pazienti affetti da Covid ulteriormente in calo rispetto alla settimana precedente ed in totale sono ricoverati 98 pazienti, tra questi 2 ricoverati in terapia intensiva.
Complessivamente sono stati sospesi 130 operatori tra dipendenti e convenzionati in tutta l'azienda USL della Romagna. La percentuale dei sospesi sul totale degli operatori con obbligo vaccinale è inferiore al 1% in tutti gli ambiti territoriali e non si apprezzano sostanziali differenze tra Cesena, Forlì, Rimini e Ravenna. Nel dettaglio a Rimini 39 dipendenti sospesi (36 di comparto e 3 di dirigenza) oltre a 2 convenzionati.

Bollettino Covid, i dati dell'Ausl Romagna nella settimana 5-11 settembre

In continuo aumento il numero dei soggetti vaccinati nei centri vaccinali aziendali (al 12 settembre 907.133 con prima dose, 872.034 con seconda dose, 613.196 con terza dose e 65.701 con quarta dose la cui somministrazione è iniziata il 1 marzo, a cui vanno aggiunte 112.756 dosi somministrate dai MMG.). La Provincia di Rimini è però ultima in Romagna per somministrazione di quarta dose tra gli Over 80, ha aderito appena il 36,6% della popolazione. Si tratta di 7.573 persone su 20.710.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid arretra, prima settimana di settembre con il numero di contagi più basso di tutta l'estate

RiminiToday è in caricamento