menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E’ per te, Rimini in cammino contro la violenza sulle donne

Maltempo o meno, avrà inizio nel primo pomeriggio di domani, domenica 24 novembre, la giornata contro la violenza sulle donne, promossa dall’Assessorato alle Politiche di genere del Comune di Rimini

Maltempo o meno, avrà inizio nel primo pomeriggio di domani, domenica 24 novembre, la giornata contro la violenza sulle donne, promossa dall’Assessorato alle Politiche di genere del Comune di Rimini e dall’associazione Rompi il Silenzio. Sono oltre un centinaio le associazioni, comitati, i gruppi riminesi che hanno aderito alla manifestazione che, tra i suoi partecipanti, avrà l’attrice Lella Costa, protagonista nella serata al teatro Novelli dello spettacolo “Ferite a morte”, dove Serena Dandini, attingendo dalla cronaca e dalle indagini giornalistiche, ha ridato voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un “ex”, facendole, per una volta, parlare in prima persona.

Alle ore 14,30 il concentramento e i preparativi nel Giardino delle Mimose, sul retro del Palazzo dell’Arengo, davanti alla Casa delle donne del Comune di Rimini; alle 15 la partenza della camminata contro la violenza sulle donne lungo un itinerario che toccherà tutti i borghi della città: fino al borgo San Giuliano, lungo corso d’Augusto e via Tiberio, per poi proseguire verso borgo Marina, lungo via Matteotti e via dei Mille; borgo San Giovanni, lungo via Roma e parco Cervi; borgo Sant’Andrea e raggiungere piazza Tre Martiri dove una grande festa concluderà la giornata che sarà occasione di protesta civile ma anche di raccolta fondi da parte dell’associazione Rompi il silenzio per il sostegno di casa Artemisia, il luogo di accoglienza per donne che hanno subito violenza gestito dall’associazione.

Una festa finale, che in caso di maltempo si terrà al Teatro degli Atti di via Cairoli con lo spettacolo musicale finale del gruppo “Le Raclage” e un piccolo ristoro offerto dagli operatori dell’associazione “Rimini… un mare”, del Mercato Coperto e dei Borghi Storici, così come sono previsti punti di ristoro per i partecipanti lungo il percorso delle associazioni dei borghi riminesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento